Home Veneziano Cavarzere Ottobre, due iniziative per rendere omaggio a Tullio Serafin

Ottobre, due iniziative per rendere omaggio a Tullio Serafin

Il tradizionale concerto “Omaggio a Tullio Serafin” giunge quest’anno alla sua edizione numero trentacinque. Un importante traguardo che si realizza nel 2103, anno ricco di significative ricorrenze per la grande musica. Proprio per questo, il Circolo “Amici del Maestro T. Serafin”, in collaborazione con l’Associazione Concetto Armonico, il Comune di Cavarzere e la Fondazione Clodiense onlus, promuove due appuntamenti che si realizzeranno nell’ultima settimana di ottobre.
Nella serata di sabato 26 ottobre si terrà il concerto dedicato al celebre direttore d’orchestra di Rottanova, che quest’anno preannuncia un programma particolarmente ricco e significativo, con musiche di Verdi e Wagner, compositori particolarmente amati da Serafin che ne diresse esecuzioni ancora oggi ricordate. A salire sul palcoscenico del Teatro Tullio Serafin saranno tre solisti d’eccezione: il soprano Alessandra Mineccia, il tenore Roberto Cresca e il basso Fulvio Fonzi. Insieme a loro, per dar vita a una serata musicale davvero memorabile, sarà presente il Coro di Vicenza diretto dal maestro Giuliano Fracasso. Solisti e Coro saranno accompagnati al pianoforte dal maestro Fausto Di Benedetto e, a rendere ancor più speciale la serata, sarà presente una grande artista, il soprano Maria Dragoni, che ha accettato con entusiasmo l’invito per rendere omaggio a Tullio Serafin.
Oltre a questo importante appuntamento, il Circolo “Amici del Maestro Tullio Serafin” e l’Associazione “Concetto Armonico” promuovono anche una master class di canto lirico con il contralto Sara Mingardo. L’iniziativa, che si realizza dal 28 al 31 ottobre, è rivolta agli allievi che intendono perfezionare il proprio percorso formativo e vocale, con particolare attenzione alla scelta del repertorio. Sara Mingardo è una delle rarissime voci di autentico contralto della scena musicale odierna. Collabora stabilmente con direttori d’orchestra del calibro di Claudio Abbado, Riccardo Chailly, Myung Whun-Chung, Colin Davis, John Eliot Gardiner, Riccardo Muti, Jeffrey Tate e Rinaldo Alessandrini. Il suo repertorio comprende opere di Gluck, Monteverdi, Händel, Vivaldi, Rossini, Verdi, Mozart, Donizetti, Schumann e Berlioz. Particolarmente attiva in ambito concertistico, vanta un repertorio che spazia da Pergolesi a Respighi, passando per Bach, Beethoven, Brahms, Dvorák e Mahler e nel 2009 ha ricevuto il Premio Abbiati. Le lezioni della master class si svolgeranno a Cavarzere presso il Teatro Tullio Serafin ed è previsto anche un concerto finale, che si terrà il 31 ottobre presso il teatro cavarzerano, con gli allievi che hanno partecipato alle lezioni.
È possibile acquistare i biglietti di ingresso all’Omaggio a Tullio Serafin presso il botteghino del teatro venerdì 25 ottobre, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, e nella giornata di sabato 26 ottobre, dalle 10 alle 13 e da un’ora prima dell’inizio del concerto.
Per quanto riguarda invece l’ingresso al concerto degli allievi della master class il botteghino sarà aperto giovedì 31 ottobre dalle 10 alle 13 e la sera da un’ora prima dell’inizio del concerto.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette