Home Veneziano Cavarzere L’amministrazione dell’Ipab si sta muovendo per un nuovo contratto

L’amministrazione dell’Ipab si sta muovendo per un nuovo contratto

In merito alla situazione dell’Ipab, il sindaco Henri Tommasi (in foto) dichiara: ”L’amministrazione dell’Ipab sta seguendo con attenzione la questione per addivenire nel più breve tempo possibile alla sottoscrizione di un nuovo contratto decentrato integrativo per i dipendenti. Tale contratto dovrà avere come obiettivo la garanzia delle funzioni necessarie alla organizzazione per garantire i livelli di servizio previsti, la tutela dei dipendenti, la salvaguardia degli interessi dei residenti nella struttura”.
Il primo cittadino di Cavarzere specifica come “dovrà essere rispettoso delle norme di legge e degli atti contrattuali di livello superiore, premiando i dipendenti che si distingueranno per il maggior impegno”. In ogni caso, spegne le polemiche rassicurando come “l’amministrazione dell’Ipab ha già fatto i passi necessari, propedeutici alla contrattazione e sottoscrizione a breve del contratto”.Infatti Tommasi specifica che il consiglio di amministrazione dell’ente ha nominato la commissione trattante di parte pubblica “dandole le linee di indirizzo per la contrattazione, così come previsto dalla legge. La commissione, come da impegni assunti avanti il rappresentante del Prefetto ha trasmesso il 21 ottobre la bozza di contratto alla Rsu e alle ooss”.
L’augurio finale del primo cittadino è quello di trovare a breve un accordo che soddisfi entrambe le parti.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette