Home Rodigino Ordinanza 500 euro di multa per chi abbandona contenitori in cui si...

Ordinanza 500 euro di multa per chi abbandona contenitori in cui si possa accumulare acqua

Con l’arrivo della bella stagione torna a farsi sentire a Rovigo un disagio che ormai si protrae da anni legato alla mancata cura e manutenzione delle fontane cittadine che, in tale stato di degrado rappresentano un vero e proprio covo di larve e quindi zanzare che rovinano le giornate e le serate primaverili ed estive con le loro punture e rumori. Non solo, è indubbio infatti che le zanzare e gli insetti che proliferano da condizione di pulizia insane portano anche alla creazione di un microclima poco sano e sicuramente non adatto a bambini e soggetti a rischio che potrebbero ammalarsi o contrarre malattie. Per limitare i disagi causati dalla proliferazione delle zanzare è stata emessa anche un’ordinanza sindacale che indica alcuni comportamenti da tenere e prevede sanzioni fino a 500 euro per chi verrà sorpreso in comportamenti contrari. Tale ordinanza sarà in vigore dal 7 aprile al 15 ottobre e i comportamenti previsti sono quelli comunemente consigliati e condividi ossia evitare di lasciare in spazi aperti anche se privati contenitori in cui si possa accumulare acqua stagnante, curare gli spazi verdi a disposizione in modo da non accumulare erbacce o sporcizie di qualsivoglia genere, svuotare le piscine non utilizzate e prestare attenzione a piante o contenitori in cui si potrebbero annidare gli insetti.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette