Home Padovano Padova Nord Varata la nuova giunta

Varata la nuova giunta

Tre uomini e due donne sono i componenti della nuova giunta voluta dal neosindaco Michele Schiavo. Due i volti già noti: Mirco Gastaldon e Denis Giacomini; tre, invece, le new entry: Paola Venturato, Augusta Parizzi ed Enrico Nania. L’esordio nel corso del primo consiglio comunale.
Il sindaco Schiavo ha deciso di tenere per sé le deleghe a Sicurezza, Protezione Civile, Personale, Protezione Civile, Orti sociali, Affari Generali, Sportello e Servizi demografici.
Gli assessorati assegnati da Schiavo sono stati suddivisi per “distretti” di competenza. Il sindaco uscente Mirco Gastaldon, che sarà vicesindaco, si occuperà dell’area tecnica “Sviluppo del Territorio” (Lavori Pubblici, Pianificazione dello sviluppo urbanistico e territoriale, Edilizia Privata, Sviluppo Zona Industriale e SUAP, Politiche dei Trasporti privati e pubblici, Manutenzioni del Territorio e delle strutture).
AREA FINANZIARIA E SVILUPPO ECONOMICO. Se ne occuperà Denis Giacomini, 48 anni,  impiegato tecnico in una multinazionale informatica del mondo delle banche e della grande distribuzione, consigliere comunale dal 2009, presidente della commissione IV fino al 2011 e poi assessore a Bilancio e tributi. Settori di competenza: Programmazione finanziaria e bilancio, Tributi e tariffe, Industria, commercio, lavoro e sviluppo economico, Mercati e piazze commerciali, Valorizzazione del Patrimonio comunale.
AREA AMBIENTE E POLITICHE PER LO SPORT. La competenza sarà di Enrico Nania, il più giovane assessore in Giunta (classe 1989), laureato in ingegneria gestionale, consigliere comunale uscente, con la delega alle politiche giovanili. All’ideatore della nuova Consulta giovani (un gruppo di ragazzi che propongono e promuovono a titolo gratuito attività rivolte ai giovani di Cadoneghe) andranno le deleghe a Sport, Verde pubblico, Sistema rifiuti solidi urbani e Politiche ecologiche.
AREA ISTRUZIONE E CULTURA. Se ne occuperà Paola Venturato, 55 anni, insegnante (con specializzazione di educatrice per non udenti) nella primaria Zanon. Eletta nella Lista civica, da anni impegnata nel volontariato nella Croce Rossa Italiana e nella parrocchia di San Bonaventura. Settori: Istruzione e cultura, Politiche formative, Integrazione e cultura delle differenze, Partecipazione della cittadinanza, Associazionismo.
AREA SERVIZI SOCIALI. Sarà di competenza di Augusta Parizzi, 47 anni, dal 2007 nell’esecutivo e nel direttivo del Pd. Già presidente della Commissione Sociale, si occupa da sempre dei diritti dell’infanzia con attenzione alle iniziative condotte in collaborazione con l’Unicef.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette