Home Rodigino Delta Barricata e Boccasette, sole e poi multa salata

Barricata e Boccasette, sole e poi multa salata

Metti una domenica al mare. Una delle poche concesse da un’estate finora avara di soddisfazioni per quanto riguarda il bel tempo. Un po’ di sano relax sulla spiaggia e una bella multa una volta tornati alla propria automobile.
Questa è la scena che si è replicata più o meno cinquanta volte dalle parti di Barricata e Boccasette: tante sono state — 47 per la precisioni — le contravvenzioni inflitte a chi aveva parcheggiato in posizioni non adeguate a ridosso degli argini.
Divieto di sosta e sanzioni comprese tra i 25 e gli 80 euro. Una sovrattassa un po’ cara, che rischia di tenere lontani i turisti. Tuttavia il comandante della Polizia Locale di Porto Tolle crede non ci sia scelta per gli agenti: “Noi cerchiamo di non essere troppo cattivi con i turisti che affollano le nostre spiagge, ma occorre comunque rispettare il codice della strada. In quei casi le automobili erano parcheggiate in divieto di sosta o creavano intralcio alla circolazione”.
Il problema però sembra stare a monte: la gente parcheggia in luoghi di fortuna in mancanza di strutture adeguate. Su questo tema si è espresso anche il sindaco Claudio Bellan: “Cercheremo di valutare attentamente il da farsi, ma è altrettanto chiaro che le automobili devono essere parcheggiate in modo corretto. Non si può pretendere di parcheggiare ovunque per evitare di fare due passi in più per arrivare in spiaggia, fermo restando che se la frequenza continua i questo modo dovremmo fare delle valutazioni perché la gente deve avere servizi e potersi muovere in assoluta sicurezza”. Il primo cittadino ha fatto sapere che sono in programma ampliamenti sia a Barricata sia a Boccasette, per quanto in quest’ultima località le cose siano rese più difficili da alcuni vincoli di carattere ambientale: “La Sovrintendenza ci ha concesso di utilizzare un’area più piccola di quella a disposizione, per cui il tutto richiede cautela per la realizzazione del nuovo parcheggio”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette