Croce Rossa, al via la raccolta di fondi

croce_rossaLa Croce Rossa Italiana di Noale ha bisogno di una nuova ambulanza e lancia una raccolta fondi. Attiva sul territorio da oltre 25 anni, presta le proprie attività nei comuni di Noale, Salzano, Santa Maria di Sala e Scorzè, patrocinatori del progetto.

Dunque un territorio abbastanza vasto, per una popolazione superiore alle 60 mila unità. Fanno parte del gruppo oltre 100 volontari, che dedicano il proprio tempo libero al sostegno della popolazione in situazioni di disagio ed emergenza ed alla sensibilizzazione e divulgazione su temi particolari. “Nel 2013 – spiegano il presidente della Cri provinciale Francesca Battan e il coordinatore della Cri noalese Giulio Bortolin – sono state 7555 le ore di servizio svolte dai volontari della città dei Tempesta, che comprendono pure i corsi, la distribuzione di viveri, supporto ai senzatetto e altro ancora.

Quest’anno supereremo le 8 mila ore”. Ora Cri Noale può contare su un mezzo acquistato nel 1995, sempre revisionato e sistemato, ma ora serve uno sforzo per acquistarne uno per continuare a offrire al meglio il servizio. Ecco che la Cri Noale, con il supporto dei quattro Comuni della zona, ha indetto una raccolta fondi per un nuovo veicolo. L’operazione è rivolta a tutti coloro che vorranno contribuire all’iniziativa, dalle aziende ai privati ma anche alle associazioni, le società sportive e ricreative che spesso sono le prime beneficiarie dei servizi di assistenza. Sarà possibile contribuire alla raccolta tramite l’organizzazione di concerti, feste, gare sportive e così via, con destinazione dei fondi al “Progetto Ambulanza Noale”, ma anche attraverso la concessione di spazi pubblicitari o espositivi in occasione di manifestazioni, o ancora diffondendo il materiale informativo a enti e aziende potenziali interessati. Il materiale può essere richiesto a sede.noale@crivenezia.it, o tramite il versamento diretto sul conto corrente dedicato (IBAN IT92 I057 2836 2106 8157 1133 154 – Banca Popolare di Vicenza, filiale di Noale).

Per gli interessati, le scritte e i loghi saranno messi su entrambi i lati del mezzo, con eventuali varianti che si dovessero rendere necessarie per la diversa conformazione della carrozzeria. Tra le attività offerte dai volontari della Cri di Noale ci sono servizi nei settori sanitario (assistenza a gare sportive, sagre, manifestazioni e trasporto infermi), socio-assistenziale (distribuzione viveri, aiuto alle famiglie indigenti, intrattenimento in case di riposo, assistenza ai senza dimora). Inoltre ci sono interventi di Protezione Civile.

 

di Alessandro Ragazzo

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento