Notizie
HomePadovanoA Polverara, uno sportello per aiutare chi vuole mettersi in proprio

A Polverara, uno sportello per aiutare chi vuole mettersi in proprio

Sportello-InfostudentiInaugurato a novembre “Chiedo al commercialista”: uno sportello gratuito che dà informazioni a chi sta pensando di mettersi in proprio. La disoccupazione spinge a tentare nuove strade ma spesso serve un aiuto, specie a chi vuole avviare un’attività, di lavoro o di impresa.

Il servizio è pensato proprio per i giovani nella fascia d’età compresa tra i 15 e i 35 anni, e nasce con l’obiettivo favorire l’autoimprenditorialità mettendo a disposizione degli aspiranti impresari tutte le informazioni su aspetti e problemi che intervengono nel percorso, dall’apertura della partita Iva alla gestione dell’azienda.

Le materie oggetto della consulenza sono diverse e comprendono normative fiscali; diritto societario; acquisto prima casa; compilazione del modello 730 e modello unico. Il servizio, gestito gratuitamente dalla commercialista Claudia Bozzolan, sarà attivo in Casa delle associazioni (via Volparo, 2) ogni venerdì pomeriggio dalle 16.30 alle 18. Per essere ricevuti è necessario un appuntamento (da prendere via mail all’indirizzo di posta elettronica chiedoalcommercialista@ gmail.com). Nella domanda è indispensabile indicare il nome e il cognome del richiedente, gli argomenti che si intendono affrontare nel corso del colloquio e un recapito telefonico per avere conferma dell’appuntamento.

Altre informazioni in Comune al numero 049.9774811 o all’indirizzo segreteria@ comune.polverara.pd.it. “Mi sto già muovendo per integrare lo sportello anche con altri tipi di consulenze sempre nell’ambito del sociale” ha annunciato l’assessore alle Politiche sociali e Pari opportunità, Marta Melina che, riferendosi alla commercialista incaricata alla gestione del servizio ha aggiunto “Ritengo sia lodevole che cittadini con particolari capacità professionali siano disponibili a metterle al servizio della comunità: Polverara è un paese ricco di risorse umane”.

 

di Martina Maniero

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette