Carnevale piovese alle porte: tante iniziative e la sfilata dei carri a marzo

CARRO carnevaleIl Carnevale è alle porte e la Pro Loco di Piove di Sacco neanche quest’anno si farà trovare impreparata. Rientra ormai tra le manifestazioni cittadine più importanti la tradizionale sfilata dei carri allegorici, che si tiene ogni anno a marzo, nelle piazze del centro e che attira migliaia di persone, non solo residenti del capoluogo piovese ma anche provenienti dai comuni limitrofi . Anche le adesioni dei partecipanti alla sfilata sono sempre molto numerose, con carri provenienti da tutto il Veneto ma anche da altre regioni limitrofe.

“La sfilata dei carri allegorici si terrà, come di consueto, a marzo, domenica 15 – ha spiegato la presidentessa della Pro Loco, Maria Ginetta Cecconello che, con gli altri membri dell’associazione, già da alcune settimane si sta mobilitando per l’ottima riuscita dell’evento – Possiamo consentire un massimo di 26 adesioni, ma, in media, ogni anno ne riceviamo intorno alle 35. Quella del centro storico di Piove di Sacco è una bella piazza, che ben si presta ad eventi di questo tipo e, dallo scorso anno, abbiamo deciso di consentire il passaggio dei carri di piccole dimensioni anche per via Garibaldi, mentre quelli di grandi dimensioni continueranno a transitare su via Roma”.

Tante bancarelle anche quest’anno, e una giuria d’eccezione, formata da personalità di spicco del Piovese, su cui, per ora, non trapela alcuna indiscrezione. “Anche quest’anno, tra le band che si esibiranno per l’occasione, sarà presente la Show Band che, tra i suoi musicisti, annovera anche il primo cittadino Davide Gianella – ha commentato la presidentessa – Lo spettacolo inizierà intorno alle 14.30 e si protrarrà fi no al tardo pomeriggio. Come da tradizione, ad ogni partecipante verrà consegnata una targhetta – ha concluso Cecconello – oltre ad un riconoscimento speciale per i primi tre classificati”.

Non mancherà, tuttavia, un’iniziativa interamente dedicata ai più piccoli, prevista per la giornata di martedì grasso, in cui si terrà una festa nei locali del patronato della parrocchia del Duomo, con tanta musica, giochi, palloncini e, naturalmente, dolciumi.

di Linda Talato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento