Home Animali Francia, stretta sull'avorio per difendere gli elefanti

Francia, stretta sull’avorio per difendere gli elefanti

thumb-5

 

Parigi, 28 gennaio 2015  – Nell’ambito di una serie di misure per aiutare a preservare gli elefanti e a lottare contro il bracconaggio, il ministro dell’Ambiente francese Segolene Royal ha disposto da oggi lo stop immediato delle esportazioni e ri-esportazioni dalla Francia di avorio grezzo. In una lettera ai responsabili regionali e locali per la tutela dell’Ambiente e del territorio, la Royal chiede che «nessun certificato di idoneità alla riesportazione sia più fornito dai vostri servizi per zanne di elefante intere o frammenti di avorio grezzo», invitando anche a trattare «con il massimo rigore» qualunque altro dossier riguardante prodotti in avorio.