Home Padovano Bassa Padovana La stazione diventa alloggio per le famiglie in emergenza abitativa

La stazione diventa alloggio per le famiglie in emergenza abitativa

este stazionefsLa stazione ferroviaria diventa alloggio per famiglie in difficoltà. E’ questa l’idea che l’amministrazione comunale ha lanciato per la stazione dei treni di Este, che Ferrovie dello Stato ha concesso in comodato d’uso gratuito al Comune.

Nell’immobile ferroviario sono stati messi a disposizione due alloggi, che pochi lavori e poche risorse saranno trasformati in sette camere da letto. Gli spazi, nella visione dell’amministrazione, saranno collegati da locali in comune come la cucina e il salotto. Spiega l’assessore al Sociale, Silvia Ruzzon: “Entro il 2015 questa nuova struttura sarà completata e resa funzionante e sarà gestita dal Comune e dalle associazioni di volontariato della città”.

Ma a chi saranno destinati questi spazi? “La nostra politica abitativa prevede di non destinare alloggi pubblici alle emergenze abitative, ossia per quelle situazioni che richiedono un’immediata sistemazione di un nucleo familiare. La riteniamo un’arma a doppio taglio: utile, perché risolve facilmente una situazione delicata, ma allo stesso tempo difficile da gestire perché è veramente complicato poi far terminare la permanenza di questi nuclei negli alloggi emergenziali”. Il Comune dunque preferisce destinare tutti gli appartamenti pubblici alle graduatorie di merito. Continua l’assessore “Queste camere serviranno proprio a sostenere le emergenze abitative immediate, di famiglie sfrattate o rimaste improvvisamente senza un tetto”.

 

di Nicola Cesaro

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette