Pontecchio Polesine, 60mila euro da Equitalia per il Comune

pontecchioUna vicenda incredibile quella accaduta a Pontecchio Polesine, nella cintura di Rovigo. Il Comune si è visto recapitare da Equitalia una cartella esattoriale davvero importante, con una cifra iscritta a debito di circa 60mila euro. Secondo quanto rilevato dall’ente di riscossione, per ben cinque anni l’ex amministrazione comunale non avrebbe versato regolarmente il canone per il Consorzio di Bonifica Adige Po. Sino a quando i pagamenti non eseguiti non si sono sommati tra loro arrivando appunto a quota 60mila euro. La nuova amministrazione non ha potuto che prendere atto della situazione e apprestarsi a riconoscere un ingente debito fuori bilancio. Ingente soprattutto per un Comune non certo di vaste dimensioni e con grandi risorse qual è Pontecchio Polesine.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento