Home Padovano Padova Nord Sì alla riqualificazione energetica nei fabbricati di Vigonza

Sì alla riqualificazione energetica nei fabbricati di Vigonza

movimento cittadini vigonzaE’ questa la nuova linea politica intrapresa dal Movimento Cittadini per Vigonza, capeggiato da Giuseppe Zanon, per quanto riguarda uno dei tempi più delicati sul piano ambientale del nostro territorio. Infatti, durante l’ultimo consiglio comunale il movimento di Zanon ha voluto appoggiare fortemente l’atto di approvazione della convenzione con la Provincia di Padova per la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica in edifici comunali e sulle reti di illuminazione pubblica. La convenzione provinciale fa parte di un piano di risparmio energetico cui lo stesso comune di Vigonza aveva deciso oramai da più un anno di avviare, aderendo al cosiddetto “Patto dei Sindaci”. Le motivazioni ufficiali da parte del movimento vigontino sono state pubblicate anche sui social, per portare avanti un principio di trasparenza con i propri elettori. “Abbiamo aderito a questo progetto – afferma il Movimento – cercando di dare anche il nostro contributo per due importanti motivi. Siamo usciti da un isolamento che ha caratterizzato i primi cinque anni dell’Amministrazione Tacchetto. Inoltre, anche la pubblica Amministrazione ha dato un forte segnale di attenzione per l’ambiente. Attenzione già ampiamente dimostrata da moltissimi cittadini residenti nel nostro Comune che hanno avviato già da qualche anno un percorso che li vede all’avanguardia nel risparmio energetico con interventi di miglioramento energetico nei fabbricati di proprietà privata” Riprendendo le dichiarazioni del Movimento, si apprende che il risultato di questa sensibilità dei cittadini di Vigonza ha visto l’assegnazione di 224 titoli di efficienza energetica, i cosiddetti “certificati bianchi”. Questi titoli portano alle casse del Comune 120.066 euro articolati in cinque anni grazie ai 260.000 Kwat/ora risparmiati nel territorio di Vigonza per effetto delle iniziative dei cittadini.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette