Home Salute Bassa padovana Una bella bocca… e sei subito bellissima!

Una bella bocca… e sei subito bellissima!

Dr. Predebon nel numero precedente avevamo accennato all’importanza della bocca. Può spiegare il Suo punto di vista?
“Certo. Dobbiamo (Medico Estetico e Paziente) aver sempre ben presente che quando andiamo a fare qualsiasi tipo di ritocco sulle labbra (dal banale rossetto al filler) noi lavoriamo su un mezzo di interazione, interpersonale e di comunicazione , superiore anche allo sguardo”.
Dobbiamo quindi lavorare con un senso dell’Estetica e dell’Armonia estremamente raffinato.
“Possiamo anche sorridere, se vogliamo, ma se pazienti, medici estetici, chirurghi plastici si fossero posti (e la osservazione vale anche per oggi) di fronte alle labbra con maggior senso estetico ed armonico piuttosto che pensare unicamente alle tecniche infiltrative, oggi avremmo in giro meno labbra improponibili, ai limiti a volte del mostruoso”.
E quindi per Lei cosa è la Bellezza?
“La domanda è difficile e la risposta, ove ve ne sia una, è necessariamente complessa. Ma per ridurre all’osso questa definizione potremmo dire che Bellezza ed Estetica sono due concetti che si fondono tra di loro per esprimersi attraverso armonia, equilibrio e rispetto delle proporzioni che in tutte le epoche hanno sempre rappresentato un obiettivo da perseguire nelle varie espressioni dell’arte e delle scienze umane”.
Mi permetta di tornare un attimo ”a terra” con una domanda molto pratica: il trattamento delle labbra è doloroso?
“Assolutamente no. Anzi è completamente indolore! Prima del trattamento infatti viene eseguita una piccola anestesia, simile a quella del dentista”.
Quale suggerimento puo’ quindi dare alle nostre lettrici e, perchè no, ai nostri lettori?
“Innanzitutto quello di farsi consigliare (cosa che sembra essere difficilissima) da un professionista serio, preparato, capace e con grande senso dell’estetica, dell’armonia ed anche con una discreta dose di buon senso. Ricordiamoci che ognuno ha una propria bocca: piccola o grande, sottile o voluminosa. Non c’è dubbio che le proporzioni dei vari elementi del viso, naso, occhi, labbra, guance, giochino un ruolo nel definire la propria bellezza. Quindi non cercate di avere all’interno di un viso che non la puo’ contenere la bocca di un’altra (un’amica, un’attrice, un modello mediatico). Ciascuna cerchi di esaltare la “propria” bellezza attraverso una valorizzazione armonica dei “propri” lineamenti”.
Dr. Enzo Predebon

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette