Home Salute Rovigo Crisi di coppia: che fare?

Crisi di coppia: che fare?

I problemi di comunicazione nella coppia, spesso generano malintesi, litigi, conflittualità e un progressivo allontanamento reciproco. Negli individui nasce la consapevolezza che manca qualcosa di importante nella relazione: un collante, una componente che li aiuti a ricostruire la dimensione dell’intimità e della comprensione. A volte capita che un partner dopo svariati tentativi, reputi ormai inutile continuare a cercare uno spazio di confronto con l’altro e si distacchi sempre di più, puntando solo sulle proprie forze, come se l’altro non riuscisse più a comprendere i suoi bisogni. Ognuno dei due si costruisce una nicchia in cui vive in solitudine, separati ma ancora ufficialmente insieme, senza un vero dialogo, senza uno scambio autentico. All’inizio di un rapporto la dimensione del “noi” è ricercata con maggior impegno, poi si riduce progressivamente. Nonostante i partners continuino a comunicare “tra loro” comunicano sempre meno “sù di loro”, sui loro vissuti, sui loro stati d’animo, sui loro desideri. Ci si sente traditi, delusi, quasi ingannati. Si perde la fiducia nell’altro e nella coppia. Il senso di solitudine è alimentato dalla percezione di una profonda diversità riscontrata nell’altro rispetto a noi stessi. Se all’inizio si stava insieme soprattutto grazie alle “somiglianze”, col tempo ci si allontana prevalentemente a causa delle “differenze”. La “comunicazione utile ed efficace” presuppone due dimensioni indispensabili: 1) riuscire ad “esprimere” le proprie emozioni, esi- genze personali e di coppia in modo comprensibile per l’altro, sia a livello verbale che non verbale 2) riuscire a “comprendere” i bisogni e le emozioni dell’altro attraverso un atteggiamento di ascolto e osservazione reali. A volte è difficile ristabilire un contatto genuino con la persona amata e spesso SOLO la presenza di un professionista esterno, uno psicoterapeuta esperto delle dinamiche di coppia, può riuscire ad aiutare i partners a ristabilire una relazione equilibrata e rispettosa dei vissuti di ognuno.

Dott.ssa Antonella Tinti
Cell. 339 3859333

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette