Speciale salone dell’auto Ginevra: NUOVA DS 5

14bb16_jpg_06Il Marchio DS debutta al Salone di Ginevra, presentando in anteprima mondiale Nuova DS 5. Dal frontale – DS Wings – alle motorizzazioni efficienti, tecnologie ‘high-tech’  degno delle grandi maisons di lusso, Nuova DS 5 è un connubio tra ‘ricerca dell’eccellenza’ e ‘audacia’. Questo modello, presentato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2015, sarà venduto in Europa, a partire da giugno 2015. Quest’appuntamento internazionale è l’occasione per DS, nuovo Marchio premium, di riaffermare la sua ambizione: rinnovare l’alto di gamma francese.

Per la prima volta, il Marchio DS sarà presente all’85a edizione del Salone Internazionale dell’automobile di Ginevra. Oltre a Nuova DS 5 e alla concept car Divine DS, il pubblico scoprirà, all’apertura del Salone, due importanti sorprese ideate in esclusiva per questo appuntamento mondiale per gli appassionati di automobili.

Dalla calandra verticale e scolpita con il monogramma DS al centro, ai proiettori Xeno LED, dallo Schermo Touch Pad di ultima generazione ai motori performanti… tante novità che la Nuova DS 5 offre insieme a un design interno ed esterno nuovo, raffinatezza anche nel più piccolo dettaglio.

Il frontale della nuova DS 5 conferisce eleganza e carattere con una calandra verticale che sfoggia il simbolo DS, le DS Wings, che richiamano la DS originale, e con nuovi proiettori.

Come DS 3 e DS 3 Cabrio, Nuova DS 5 adotta la firma luminosa del marchio, con proiettori che abbinano le tecnologie LED e Xeno a indicatori di direzione a scorrimento. I proiettori, lavorati come pietre , contribuiscono fortemente all’identità del frontale offrendo illuminazione. Lanciati su DS 3 lo scorso luglio, saranno da ora parte integrante dei frontali di tutte le DS.

Nuova DS 5 dispone degli ultimi motori progettati dal gruppo PSA. Benzina o Diesel, l’insieme dei motori proposti su DS 5 offre potenza (da 120 a 210 cv) e rispetto dell’ambiente (tra 3,8 l/100 e 4,3l/100 per i Diesel; tra 135 g/km e 145 g/km di CO2 per i motori benzina). Senza dimenticare la motorizzazione Hybrid 4×4: 90g/km di CO2 per un consumo di 3,5 l/100 su percorso misto. L’insieme di queste prestazioni posiziona la nuova DS 5 a livello di altri concorrenti nel settore Premium.

Lascia un commento