Scuola, sport e frazioni: le opere in programma per il 2015

disc_physical_education_school_sportPer quanto riguarda il settore lavori pubblici del Comune di Cavarzere, oltre ai progetti già portati a termine, ve ne sono altri che attualmente sono in via di realizzazione, come la costruzione dei nuovi loculi nel cimitero del capoluogo che, annuncia l’assessore Renzo Sacchetto, stanno per partire.  Molti gli interventi inseriti nel Programma triennale delle opere pubbliche, approvato nei mesi scorsi dal Consiglio comunale, che prevede per l’anno in corso la realizzazione di diversi progetti. Tra essi, gli interventi urgenti presso la direzioni didattica per un importo complessivo di 500mila euro, alla scuola prima “Dante Alighieri” per 400mila euro e alla scuola materna di Ca’ Matte per 240mila euro.

Il programma triennale prevede inoltre che nel 2015 partano i lavori al cimitero di Rottanova, che riguarderanno la sistemazione di percorsi pedonali, della zona esterna e l’installazione dell’impianto di illuminazione nella via di accesso e nel parcheggio, per un totale di 187.900 euro, di cui 100mila finanziati dalla Regione Veneto.  “Nel 2015 – annuncia l’assessore Sacchetto – sarà realizzato anche un campo di calcetto sintetico in via Marconi, il cui costo di 173mila euro sarà coperto con circa 46mila euro finanziati dalla Regione, 45mila da uno stanziamento di bilancio e la parte rimanente attraverso una devoluzione di un mutuo. Partiranno a breve anche i lavori per la risoluzione degli allagamenti nella frazione di Boscochiaro, per un impor- to complessivo di 80mila euro”.  L’anno in corso sarà dedicato anche alla realizzazione di diverse piste ciclabili in città: quella prevista dal secondo stralcio dei lavori di via Spalato e l’altra in viale Regina Margherita.  La prima prevede un investimento di 180mila euro e il costo della seconda, di un milione e 107mila euro, sarà quasi interamente coperto da un finanziamento regionale.

L’assessore Sacchetto annuncia che esiste anche un altro progetto per la realizzazione di una pista ciclabile che colleghi Rottanova e Boscochiaro, lungo l’argine dell’Adige e del Gorzone, per realizzare la quale il Comune di Cavarzere ha partecipato a un bando regionale, del quale si attende l’esito.  Tra i lavori che nel programma triennale sono previsti per quest’anno si trova anche l’asfaltatura di via Galvani, per un importo di 46.500 euro e la sistemazione della rampa di Rottanova, la cui spesa è stimata intorno ai 150mila euro.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento