Cona: Dopo le dimissioni di Lazzarin, Panfilio “riassesta” la Giunta

alberto panfilioRiassetto di giunta per l’amministrazione comunale di Cona, capeggiata dal primo cittadino Alberto Panfilio. L’agronomo Stefano Zaninello è il nuovo assessore all’ambiente e all’agricoltura, deleghe che prima appartenevano al vicesindaco Fabio Fontolan, che rimane assessore all’edilizia privata, all’urbanistica e ai lavori pubblici. Al consigliere Nicola Botton passa invece la delega alle attività produttive. Ha ritirato invece l’incarico Leonardo Lazzarin, l’ex assessore al bilancio e ai tributi, le cui deleghe sono state affidate ora al primo cittadino. Un’attività di riassetto dell’amministrazione, insomma, che ha visto impegnato il sindaco nella riorganizzazione dell’assetto politico. Questo per trovare la maggiore efficienza da parte del gruppo e per ottimizzare le risorse.
Dopo le dimissioni dell’assessore Lazzarin, fatte pervenire al sindaco nei giorni scorsi, Panfilio motiva quali sono state le cause del rimpasto dell’amministrazione. A quanto risulta, le dimissioni sono state non poco sofferte dallo stesso Lazzarin; tuttavia dietro al congedo dall’incarico politico non si nasconderebbero ombre, dietrologie o problematiche politiche interne all’amministrazione, né dissapori o malcontenti nel gruppo. La scelta di dimettersi è stata portata alla luce durante l’ultimo incontro privato del gruppo di maggioranza Fare Comune, organizzato a fine gennaio.
Il sindaco Panfilio parla, infatti, di una decisione oculata, dettata da ragioni esclusivamente personali, ossia la difficoltà, riscontrata dall’ex assessore, specialmente negli ultimi mesi, di conciliare lavoro, famiglia e vari impegni con un’attività politica costante e produttiva. Il sindaco la definisce dunque “una scelta altruistica” in modo da dare spazio a chi può occupare il suo ruolo “con più dedizione, con occhio giovane, attento e costante al territorio”. Durante il suo congedo, Lazzarin ha ringraziato il sindaco per il sostegno fin qui dimostrato esprimendo la propria fiducia verso gli altri assessori e il loro operato, precisando che manterrà vivo l’impegno all’interno del gruppo Fare Comune.

 

Melania Ruggini

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento