Home Salute Bassa padovana Il parere del Chirurgo Vascolare

Il parere del Chirurgo Vascolare

Dott. Manfrini, chi e’ il chirurgo vascolare?
“E’ un medico, in grado di affrontare e risolvere qualsiasi problema inerente la circolazione arteriosa e venosa del corpo”.
Quali sono i problemi per i quali ci si deve rivolgere al chirurgo vascolare?
“Possono riguardare quelli piu’ comuni come le varici degli arti inferiori, oppure quelli riguardanti la circolazione che porta sangue al cervello (carotidi ed arterie vertebrali) o quella degli arti superiori ed inferiori o dell’aorta, toracica o addominale”.
Quali sono i sintomi che possono consigliare di rivolgersi al chirurgo vascolare?
“Sono naturalmente diversi a seconda del distretto corporeo interessato: il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori, in particolare se accompagnato da comparsa di dilatazioni venose, che possono essere l’inizio di una patologia varicosa. Formicolio ad un arto o alla meta’ dl corpo, difficolta’ del movimento di un arto, o scomparsa improvvisa della vista ad un occhio, anche di brevissima durata, possono far pensare ad una ischemia cerebrale (tia o ictus) e quindi ad una patologia carotidea o vertebrale. La difficolta’ nel cammino e la necessita’ di fermarsi per comparsa di dolore ad uno o ad entrambi i polpacci o alle coscie, puo’ far pensare ad un restringimento o a una occlusione di una arteria degli arti inferiori. La percezione di una pulsazione anomala nell’addome puo’ far pensare ad una dilatazione dell’aorta addominale (aneurisma), che puo’ essere anche riscontro casuale durante una ecografia addominale”.
Quali sono gli accertamenti da effettuare?
“I fondamentali, da eseguirsi in presenza di sintomi o anche in assenza, a scopo preventivo, sono la visita e l’ecodoppler. E’ bene che entrambi vengano eseguiti dal chirurgo vascolare che, integrandoli, e’ in grado di dare al paziente, un immediato indirizzo terapeutico o di consigliare approndimenti mirati al successivo trattamento chirurgico o endovascolare”.

 

Dr. Stefano Manfrini

tel. 347/8043460

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette