Isis hackera sito di Rovigo

isisL’Isis si fa viva anche a Rovigo. Per quanto possa apparire strano, ci sarebbe infatti proprio l’esercito islamico dietro una operazione di hackeraggio messa in atto ai danni del sito di Ira (Italian Russian Association), che viene aggiornato e realizzato proprio a Rovigo, dove si trova la redazione che lo segue. E’ questo infatti il contenuto della denuncia alla polizia postale che è stata presentata lunedì 9 marzo alla polizia postale dal capoluogo polesano da Paolo Bellini, presidente nazionale dell’associazione. Gli inquirenti, ricevuta la segnalazione, valuteranno ora il da farsi. Allarmismi sarebbero comunque fuori luogo. Appare più che altro una operazione di disturbo e propaganda.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento