Home Animali Miracle: una grande storia d'amore

Miracle: una grande storia d’amore

cane bambinoUna storia d’amore e fortuna. Miracle è un cane che fino a poco tempo fa era destinato a essere pietanza vietnamita in Thailandia. Era finito nelle mani dei trafficanti di esseri senzienti che riforniscono i ristoratori.

Il cane viene prima catturato e poi tenuto per lungo tempo in una strettissima gabbia insieme ad altri cani finché i trafficanti lo trasportano al macello. Fortunatamente nel tragitto interviene la polizia thailandese che ferma il mezzo per effettuare controlli. Questi insieme a una associazione animalista(“Soi Dog Foundation”) salvano i poveri animali.

Miracle  viene salvato e portato in un rifugio. A questo punto Miracle cerca una casa e una famiglia e questa arriva dalla Scozia. Miracle trova la sua casa a Strathglass, grazie alla signora Amanda Leask che decide di adottarlo grazie alla mediazione dell’associazione thailandese.

Per Miracle e tanti altri cani la paura è finita. Il nome che viene dato al cane è collegato al meraviglioso rapporto che il cane instaura con il bambino della signora Leask, che è affetto da paralisi cerebrale e autismo. Da subito i due diventano inseparabili. Racconta la signora Amanda: “E’ come se ci fosse un linguaggio non verbale fra di loro – ha spiegato la donna – Quando Kyle si arrabbia perché non riesce a trasmettere ciò che vuole, Miracle gli si avvicina e lo tocca per tranquillizzarlo. C’è sempre quando lui ha bisogno”.  Qualche giorno fa Miracle  vinto il premio “Friends for life”, all’interno di “Crufts”, grande principale esibizione canina internazionale. La sua storia ha commosso tutti e Miracle ha guadagnato il titolo di “migliore amico” e 1.500 sterline che la signora Amanda ha già deciso come impiegare: in parte per la “Soi Dog Foundation” e in parte per la ’”Autistic Society”.