Home Sport Chioggia Sport A Chioggia pronti per il Campionato italiano di Minialtura

A Chioggia pronti per il Campionato italiano di Minialtura

minialturaSi svolgerà a Chioggia, dall’8 al 10 maggio, il Campionato Italiano Minialtura. L’organizzatore dell’evento, il circolo velico “Il Portodimare”, ha già raccolto numerosissime iscrizioni, per una manifestazione sportiva che proietta Chioggia nel panorama nazionale della vela per il secondo anno consecutivo. Saranno circa quaranta gli equipaggi che prenderanno parte a questa competizione sportiva velica di livello nazionale. Fra questi ci sarà anche il campione chioggiotto Enrico Zennaro, che unirà il suo team a quello di Oscar Tonoli, vice campione in carica e tra i più forti timonieri della vela italiana.

L’equipaggio dell’imbarcazione correrà per i colori del Circolo Nautico Chioggia e sarà quindi formato da Oscar Tonoli, Enrico e Nicola Zennaro, Stefano Orlandi e Lorenzo Tonini. “Lo scorso anno — commenta Enrico Zennaro — ci siamo aggiudicati il titolo Italiano Minialtura con il Melges 24 Little Wing vincendo 7 prove su 8. Cambiare modello di barca può essere vista da molte persone come una scelta folle ma, io ed i ragazzi del team, ne abbiamo discusso a lungo e siamo felici e convinti della scelta che abbiamo fatto perché siamo consapevoli che l’ottima prestazione dello scorso anno è arrivata soprattutto per merito dell’equipaggio. È comunque innegabile il fatto che l’intensità del vento, superiore
a quello che si trova abitualmente a Chioggia, ci abbia avvantaggiato”.

Il campo di regata permanente sarà situato antistante alla spiaggia di Sottomarina, tra la diga foranea sud del porto di Chioggia e la diga nord della foce del fiume Brenta. Il Campionato Italiano Minialtura è organizzato dal Circolo Velico “Il Portodimare”, con il patrocinio e il contributo del Comune di Chioggia. I partner del campionato sono: Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco, Montura, Darsena le Saline, Wd-40, Nanoprom, Pavan Group, Alilaguna, Prodigi della Terra, Gruppo Aura e Project GeoSinertec, mentre funge da media partner della manifestazione il portale online Velaveneta.it.

 

di
Andrea Varagnolo

Le più lette