La rivalsa del datore di lavoro sulle assenze dei dipendenti

lavoroQuante volte il Titolare d’Azienda, l’Artigiano, il commerciante, il libero professionista si è chiesto “Ma perché devo pagare regolarmente il dipendente per un’assenza dal lavoro per infortunio e/o malattia causata da responsabilità di terzi a seguito di incidente stradale e/o fatto illecito?

“L’assenza dal lavoro del dipendente in questi casi, oltre a gravare economicamente sull’Azienda può causare a volte anche perdite di mancato guadagno e/o creare situazioni di disagio nello svolgimento del normale ciclo di produzione e/o conduzione aziendale. A questa risposta tutti i datori di lavoro non trovano adeguate e precise risposte da parte dei loro consulenti di lavoro, legali ed associazioni di categoria.

Infatti non tutti conoscono il servizio da noi offerto denominato tecnicamente “Rivalsa del datore di lavoro” che in virtù di quanto recita l’Articolo 2043 del Codice Civile “Qualunque fatto doloso e colposo che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno”. Consiste nel far recuperare all’Azienda tutti i costi sostenuti dalla stessa a seguito dell’assenza dal lavoro del dipendente per infortunio e/o malattia causata da terzi che sono: integrazione da parte dell’azienda dei giorni di carenza e della quota a proprio carico non riconosciuta dall’IMPS e/o INAIL; , rateo ferie, tredicesima, quattordicesima, TFR, contributi Irap e premio INAI. Il servizio offerto al nostro studio, il cui costo è pari al 10% dell’importo recuperato, solo in caso di esito positivo della pratica, consiste nell’assistere l’Azienda nel disbrigo burocratico della pratica ed al reperimento di tutta la documentazione relativa alla istruttoria della stessa. Si possono attivare pratiche con retroattività di due anni se l’assenza dal lavoro è stata causata da incidente stradale, mentre sale a cinque anni se l’assenza è stata causata da fatto illecito.

dott. Federico Valentino Cesarin
House srl – Via Marconi 75, Piazzola sul Brenta (PD)
Mail: mas13@libero.it

Lascia un commento