Home Rodigino Delta Porto Viro Volley. Ad Alva il trofeo di C

Porto Viro Volley. Ad Alva il trofeo di C

volley porto viroAlla fine ce l’hanno fatta. I ragazzi dell’Alva Inox Delta Volley hanno vinto la coppa Veneto di serie C battendo in fi nale a Solesino il 22 marzo il Bonollo Eagles Mestrino. La squadra di coach Leonardo Falcini ha avuto la meglio sui rivali portandosi a casa partita e trofeo con il punteggio di 3-1. I ragazzi di Porto Viro dunque succedono al Volley Clodia, formazione vincitrice della manifestazione nella passata stagione.

Il Polesine esulta nel volley maschile dopo una partita emozionante e strepitosa culminata con la gioia in campo della squadra. Dopo l’emozione e l’attesa per la partita, l’Alva Inox è partita male nel primo parziale a causa dei numerosi punti portati a casa dagli ospiti che attaccavano in maniera micidiale sotto rete e difendevano alla grande con un muro insuperabile. Alla fi ne il Mestrino porta a casa il punto del set con il punteggio di 25-18. Dopo la scoppola del primo set ormai andato, l’Alva Inox si rimette in piedi per rispondere alla grande nel secondo parziale. I portoviresi allungano fi no al 9-5 grazie a un super Perin, strepitoso a muro. Il Bonollo concede spazio e la difesa non regge fino al secondo time out per i padovani sul 17-7.

Il finale di set è un monologo del sestetto rodigino che chiude i conti con il 25-17 per l’1-1 nel conteggio dei set. Terzo set molto più equilibrato con l’Alva Inox che contiene le sfuriate dei padovani fi no al 18-12. Il Mestrino torna in partita recuperando lo svantaggio, pareggiando e mettendo la freccia per il 20-19. Nella lotta punto su punto fi nale si mette in bella mostra Lamprecht che piazza il 24-23 prima di una ricezione sbagliata degli avversari per il 25- 23 finale. Porto Viro avanti 2-1 e quarto set senza storie nella prima parte fi no al 15-6. Il Mestrino cerca di recuperare ma non c’è niente da fare perché il Porto Viro chiude i conti arrivando presto a quota 25 con una bomba di Perini che chiude il match lasciando gli avversari a 17 punti.

Alva Inox in festa e miglior giocatore della fi nale Egon Lamprecht. Una grande emozione per Federico Bertaglia, il capitano, e tutti i compagni di squadra che sono riusciti così a coronare un sogno e salire sul gradino più alto del podio portando a casa la coppa. Dopo l’emozionante semifi nale contro il Cornedo Vicentino, Alva Inox è riuscita a spazzare via la paura iniziale nella fi nalissima di Solesino regalandosi una vittoria che rimarrà nella memoria.

 

di Riccardo Pavanello

Le più lette