Rovigo, sventato un tentativo di suicidio

012Un importante intervento della Volante della polizia ha consentito di salvare una vita, nella mattinata del 25 aprile a Rovigo. E’ stato un passante a segnalare al 113 che con ogni probabilità un uomo stava per tentare il suicidio lanciandosi nell’Adige a Boara Polesine; non lontano dal ponte. I poliziotti sono arrivati in tempo: hanno parlato con il 43enne, intento a svuotarsi le tasche prima di lanciarsi, e lo hanno convinto a desistere. Nel corso del colloquio sono anche emersi i motivi della sua disperazione: era stato scoperto a Napoli, città in cui vive, dalla moglie mentre la tradiva. Era stato mandato via di casa e aveva pensato di passare alcuni giorni a Rovigo dal fratello. Qui, però, evidentemente la disperazione aveva avuto la meglio. Provvidenziali di conseguenza la chiamata al 113 e l’immediato intervento della questura.

Lascia un commento