Una domenica dedicata agli appassionati di motori

motoraduno piove di saccoE’ giunto alla sua 27^ edizione il Motincontro Città di Piove di Sacco, evento che, ogni anno, raccoglie tantissimi appassionati del settore, provenienti da tutto il nord Italia. Anche quest’anno, il Moto Club Piovese, nota associazione motociclistica fondata nel 1952, ha organizzato, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, la tradizionale manifestazione che raccoglie gli appassionati di moto e scooter di ogni tipo, e che si è tenuta lo scorso 29 marzo.

Una domenica di inizio primavera interamente dedicata a tutti i motociclisti, con mezzi di qualsiasi cilindrata e tipo, che ha avuto inizio alle ore 9, con l’apertura delle iscrizioni nel piazzale Serenissima di Piove di Sacco. La partenza è stata prevista, invece, per le ore 11, ed ha visto i motociclisti impegnati in un giro turistico di 30 chilometri, che ha attraversato sia le vie cittadine che le strade della campagna veneta. Al ritorno, dopo il consueto pranzo in compagnia, hanno trovato spazio le premiazioni ai più meritevoli, che si sono concretizzate con un premio ai gruppi, dal primo al terzo posto, e agli isolati, sempre con una graduatoria di tre posti. I riconoscimenti previsti sono stati assegnati al gruppo più numeroso della regione Veneto, alla moto e allo scooter d’epoca maggiormente datati, al conduttore più anziano, nonché al conduttore e alla conduttrice più giovani.

“Si tratta di una manifestazione che, ogni anno, raccoglie più di mille appassionati provenienti da tutto il nord Italia, riscuotendo sempre un notevole successo di partecipazione, oltre che di immagine per tutta la Saccisica – ha fatto sapere, tramite un comunicato stampa, la segreteria organizzativa del Moto Club Piovese – Anche quest’anno, come di consueto, sono stati presenti gli amici del Motorradfreunde “White Head” di Senden, in Germania, e gemellati con il nostro Moto Club dal 2000”.

di Linda Talato

Lascia un commento