Home Veneto Cultura e spettacoli Campionaria, un'edizione dalle mille sorprese (fino a sabato 24)

Campionaria, un’edizione dalle mille sorprese (fino a sabato 24)

campionaria oldNata nel 1919 dalla volontà della Camera di Commercio di Padova, attorno alla quale si strinsero le istituzioni e i principali soggetti economici della città, quella di Padova  la più antica “fiera dei Campioni” Italiana: la Campionaria di Padova – che ha saputo resistere alla crisi del settore fieristico mettendo in campo una proposta fedele alla sua tradizione, ma capace di rinnovarsi ogni anno – si prepara a festeggiare la 96esima edizione, in programma da sabato 16 maggio a domenica 24 maggio, con tante significative novità.

I circa 300mila visitatori attesi possono trovare in Fiera a Padova una proposta che spazia dal mondo del gusto – grande protagonista dell’Expo che ha appena aperto i battenti – a quello dell’auto con il salone Sau, dall’artigianato alle idee da abitare fino alle proposte di viaggi e vacanze, all’estetica e al Villaggio dei Bambini. Tante e davvero significative le novità dell’edizione di quest’anno. Paese dell’anno saranno le isole Seychelles: i visitatori possono “tuffarsi” nei paesaggi da sogno dell’arcipelago dell’Oceano indiano, ammirare la spiaggia ricostruita al padiglione 8, con tanto di sabbia “originale”, partecipare al concorso che vede in palio un viaggio.

Non solo: il CaROsello della Giostra  una delle novità più attese di questa edizione di Campionaria Padova, nell’area esterna infatti  allestita un’area di attrazioni e giochi di alta qualità, con giostre di ogni tipo per bimbi di ogni età e adulti, fra cui alcune costruite nel distretto Veneto della giostra. Da non perdere anche la grande festa country di sabato 16 maggio a cui si affiancheranno le lezioni di ballo gratuito. E la Campionara  quest’anno anche il trampolino di lancio delle iniziative padovane collegate all’Expo, presentate al padiglione 8 nello stand Come to Padova and discover Expo 2015.

Chi arriva in Campionaria può così conoscere le tante iniziative in programma, entrare in contatto con le associazioni di categoria e “immergersi” nel clima dell’Expo restando aggiornato costantemente sugli eventi in programma al Padiglione Italia. Torna e si rafforza, dopo il successo della prima edizione, lo special event Birrinitaly, il Festival della Birra Artigianale che consente ai visitatori di esplorare (e degustare!) la galassia dei micro-birrifici artigianali, fenomeno in grande ascesa nel nostro Paese, che in non pochi casi si sta rivelando anche un’ottima opportunità di impiego per giovani intraprendenti, creativi e animati dalla passione per il luppolo. Divertente – e ricco di sorprese – anche il viaggio attraverso Inventor Show, con le proposte, in alcuni casi innovative, in altri casi originali e curiosissime, dei tanti “Archimede” emergenti in arrivo da tutta Italia.