Home Motori Speciale Verona Legend Cars: il Museo Nicolis protagonista a Verona Legend Cars

Speciale Verona Legend Cars: il Museo Nicolis protagonista a Verona Legend Cars

museo nicolisUna tra le più autorevoli realtà nel campo del motorismo storico in Europa, il Museo Nicolis di Villafranca, partecipa a Verona Legend Cars da protagonista. Lo fa esponendo la Bugatti Type 49, presentata al salone di Parigi nel 1930 e ritenuta l’ultima Bugatti progettata e prodotta da Ettore, che poi lascerà le redini dell’azienda al figlio Jean. E lo fa con un ruolo di primo piano nella due giorni di eventi legati ad “Aspettando le Mille Miglia”. È al Museo Nicolis, infatti, che, nel pomeriggio di Venerdì 8 maggio, gli iscritti all’evento dedicato alla gara più bella del mondo – quest’anno di passaggio anche a Verona – si incontreranno per dirigersi nella storica Piazza Bra. Le auto, che vantano nel loro palmares la partecipazione alla Mille Miglia nel periodo d’oro 1927-1957, si sfideranno in una speciale competizione di regolarità che metterà in palio, per il vincitore, l’iscrizione gratuita alla Mille Miglia 2016 e si concluderà, per la prima volta in un contesto fieristico, all’interno di Verona Legend Cars. In palio il trofeo Luciano Nicolis, imprenditore veronese, appassionato collezionista e fondatore del Museo. Un Museo che raccoglie, oggi, una collezione inestimabile con centinaia di automobili, motociclette e biciclette, macchine fotografiche e per scrivere, strumenti musicali, motori di aerei, piccoli velivoli, accessori da viaggio d’epoca e manufatti rarissimi. Un patrimonio che racconta non solo l’evoluzione dei mezzi di trasporto degli ultimi due secoli, ma della società contemporanea, e del quale Luciano Nicolis era solito considerarsi “non il proprietario, ma il custode per il futuro”. Oggi, il Museo Nicolis è uno dei principali poli culturali dell’intero territorio ed è in una fase di rapida internazionalizzazione; nell’ambito di questo processo, oltre a sostenere con entusiasmo manifestazioni innovative come Verona Legend Cars, parteciperà come testimone del “Made in Italy“ anche ad alcuni grandi eventi internazionali del settore.

Le più lette