Home Motori Speciale Verona Legend Cars: la prima “Jaguar” a Verona Legend Cars

Speciale Verona Legend Cars: la prima “Jaguar” a Verona Legend Cars

jaguarLa Scuderia Jaguar Storiche si presenta per l’anniversario degli 80 anni Jaguar con una ricca collezione di ben 10 modelli. Si parte dalla Jaguar SS 100 2,5 1936 che, prodotta dal 1936 al 1939, è stata la prima auto del marchio a fregiarsi del nome Jaguar, da allora in poi usato per tutte le vetture prodotte dalla SS Cars. Dopo la seconda Guerra Mondiale, in seguito al grande successo ottenuto dai modelli Jaguar, la denominazione SS Cars mutò appunto in Jaguar Cars. Il numero 100 che identificava il modello si riferiva alla soglia delle 100 miglia orarie che la vettura, secondo i costruttori, era in grado di raggiungere. Seguirà la XK 120 OTS 3.4 del 1954, il modello che conquistò star di Hollywood come Humphrey Bogart, Clark Gable, Elizabeth Taylor, Dick Powell e Robert Montgomery. Anche grandi piloti come Juan Manuel Fangio e Tazio Nuvolari furono catturati dal fascino imprescindibile della Jaguar XK. In esposizione anche la Jaguar XK 120 FHC 3.4 del 1951, la XK 120 OTS Alloy 1949, la XK 140 DHC SE Testata C del 1955, la XK 140 FHC 3.4 del 1955, la XK 150 OTS 3.4 del 1958, la Jaguar E Type OTS 8, la E Type V12 5.3 del 1973 e la Jaguar Palmer JP1 del 2003. In quell’anno l’inglese Jonathan Palmer, ex pilota di Formula 1, progetta e realizza in collaborazione con Jaguar uno Sport-Prototipo che si chiamerà Palmer Jaguar JP1, omologato per la circolazione stradale. Di questo modello ne sono stati costruiti solo 5.

Le più lette