Home Motori Speciale Verona Legend Cars: i 30 anni di Porsche Italia a Verona...

Speciale Verona Legend Cars: i 30 anni di Porsche Italia a Verona Legend Cars

porcheNon poteva di certo mancare Porsche a Verona Legend Cars. La casa automobilistica di Stoccarda infatti ha scelto proprio la manifestazione di Verona per dare il via ufficiale ai festeggiamenti per i 30 anni di Porsche Italia. Nello stand del padiglione 1, riservato a mostre ed eventi speciali delle Case automobilistiche, sono esposte la nuova Cayman GT 4, in anteprima nazionale, e la storica 904 GTS. Il motore e il telaio, i freni e l’aerodinamica della Cayman GT4 sono concepiti per garantire la massima dinamica di guida, ma il modello top di gamma mantiene al contempo la versatilità e l’idoneità all’uso quotidiano della Porsche Coupé a due posti. La propulsione è affidata ad un motore boxer a sei cilindri da 3,8 litri con 385 CV (283 kW) derivato dal motore della 911 Carrera S.La trasmissione ha il cambio manuale a sei marce con sistema supporti motore attivi. In questo modo, la Cayman GT4 accelera da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi e raggiunge la velocità massima di 295 km/h. Il consumo nel NEDC è di 10,3 l/100km. Il telaio con carrozzeria ribassata di 30 mm e l’impianto frenante maggiorato sono costituiti prevalentemente da componenti della 911 GT3. In mostra anche un’altra sportiva d’eccellenza, la 904 Carrera GTS.

Questo veicolo ha dimostrato le sue caratteristiche sportive su tutti i terreni da competizione, assicurando oltre 300 vittorie in gara dalla presentazione nel 1963 fino alla metà degli anni ’70.

A Verona Legend Cars partecipano nel padiglione 2 anche i Registri Storici del Marchio che possono informare gli appassionati sulle attività in calendario nel 2015, inclusa l’imminente Porsche Parade che si svolgerà in Sicilia a fine maggio. L’attenzione per il mondo classic e per il collezionismo attivo (vale a dire la partecipazione ad eventi come la Winter Marathon o la Mille Miglia) è un punto di forza delle attività di Porsche sia in Italia sia nel mondo. Del resto oltre il 70 percento di tutte le Porsche costruite è ancora in circolazione sulle strade. Proprio per questo motivo il 19 Marzo e il 9 Aprile scorsi sono stati inaugurati da Pietro Innocenti, direttore generale di Porsche Italia, i Partner Porsche Classic numero 9 a Milano e numero 11 a Padova. Aperture in perfetta coerenza con la strategia di Porsche Ag che sta ampliando la propria rete mondiale con circa 100 Partner Porsche Classic per garantire un servizio di assistenza e restauro adeguato delle vetture Classic: dalla fornitura di circa 52.000 ricambi originali, agli interventi di riparazione e manutenzione, nonché a restauri completi o parziali. In questo modo, Porsche integra il servizio di cura e manutenzione delle vetture Youngtimer e Oldtimer all’interno di un moderno concetto di assistenza, che coniuga perfettamente tradizione ed innovazione. Durante i tre giorni della manifestazione è inoltre possibile prenotare presso lo stand Porsche Italia il test drive dei nuovi modelli Porsche, sotto la supervisione dei piloti della Porsche Sport Driving School.

Le più lette