Home Motori Speciale Verona Legend Cars: la panoramica Aston Martin

Speciale Verona Legend Cars: la panoramica Aston Martin

aston martinIl marchio inglese a Verona Legend Cars schiera quasi novant’anni di storia. 5 modelli, dagli anni trenta al contemporaneo. Nello stand la MK II Ulster 1935, l’auto che parteciperà quest’anno alla Mille Miglia del Giappone, il DB2/4 roadster 1957, la DB4 1961, già appartenuta a Casa Savoia.

Di questi anni, invece, la Vanquish Volante e la nuova Rapide S. La sportiva MK II Ulster, prodotta tra il 1934 ed il 1936, aveva il telaio in comune con il modello stradale Mark II, ma realizzato in alluminio per contenere il peso complessivo. Vennero introdotte sospensioni più rigide e nuovi freni a tamburo maggiorati, mentre il propulsore era un 1.5 maggiorato abbinato a due carburatori SU che erogava 80 cv di potenza. Ne sono stati costruiti solo 21 esemplari. La DB2/4 sostituì la DB2. I cambiamenti, rispetto alla vettura antenata, furono l’installazione di un parabrezza avvolgente, dei paraurti più larghi ed il riposizionamento dei fanali posteriori. Un numero limitato di esemplari furono carrozzati in versione spider, berlinetta e cabriolet da Bertone per la prima serie e da Touring per la seconda, a seguito della richiesta di clienti privati. La versione definitiva della prima DB4 venne presentata nel 1958 con una carrozzeria superleggera sviluppata dalla Carrozzeria Touring di Milano ed il suo stile italiano risultò un fatto sensazionale quando venne presentata per la prima volta al “London Motor Show“ nel 1958. La vettura era dotata di un motore con una cilindrata di 3670 cm3 erogante 240 cv a 5500 giri/min a 6 cilindri in linea. Questo propulsore permise alla DB4 di essere la prima vettura di serie a rimanere al di sotto dei trenta secondi nella prova di accelerazione fino a 100 miglia orarie e successiva frenata. Vanquish Volante è il formato coupè della Vanquish. In vetta ai modelli di Aston Martin, l’ammiraglia rappresenta l’altezza del design, l’ingegneria, la tecnologia e l’artigianalità della prestigiosa casa automobilistica. Vanquish è ora disponibile anche nella specifica unico e distintivo Carbon Edition sia in versione Coupé che Volante. Rapide S è creata con i migliori ingredienti, concepita con una visione unica, che unisce prestazioni sensazionali per una vettura sportiva e la raffinatezza di Aston Martin. L’ultima evoluzione dettagliata fornisce una ancora maggiore ampiezza di capacità. Innovativa e ancora in possesso di una bellezza senza tempo, Rapide S è sublime, emozionante ed in ogni sua parte una Aston Martin.

Le più lette