Vigonovo. Cuore amico, i cittadini ci credono e ringraziano

controllo cuoreGrande successo e approvazione dei cittadini per l’iniziativa “Incontriamo l’Associazione Cuore Amico”, promossa dall’amministrazione comunale di Vigonovo. L’incontro, giunto alle quinta edizione, si è svolto nelle scorse settimane e ha visto la preziosa collaborazione dell’associazione “Cuore Amico” di Mirano.

L’associazione ormai da anni effettua gratuitamente un’attività di prevenzione delle malattie cardiovascolari, invitando la cittadinanza ad effettuare prelievi e test per il rilevamento e la misurazione di pressione arteriosa, tasso della colesterolemia e della glicemia. Infermieri, medici e volontari dell’associazione “Cuore Amico” hanno effettuato i controlli a circa 200 persone che già dalle 7.30 del mattino attendevano l’inizio dell’attività. Complessivamente in cinque edizioni si è superato il migliaio di cittadini che hanno partecipato all’iniziativa. Al termine dei prelievi i cittadini, soddisfatti per l’iniziativa, hanno ricevuto utili informazioni per prevenire le malattie cardiache e per una corretta alimentazione.

“Grazie alla collaborazione dell’associazione Anteas degli anziani attivi di Vigonovo – ha spiegato il vicesindaco Filippo Fogarin – è stato possibile offrire una piccola colazione ai partecipanti”. Positivo anche il commento dell’associazione “Cuore Amico”. “Il presidente dell’associazione Cuore Amico, Nicolò Cammarata – ha proseguito Filippo Fogarin – sostenitore di queste attività in molti Comuni e sensibile al benessere dei suoi cittadini ha riferito che, dopo un primo sguardo agli esiti degli esami delle persone che hanno aderito all’iniziativa, è stato riscontrato in molte persone un elevato indice di colesterolo, segnale di sovrappeso, alimentazione non corretta e stile di vita sedentario”.

Filippo Fogarin, a nome dell’amministrazione comunale, commenta l’esito dell’iniziativa. “Da questa attività di prevenzione ed informazione – ha commentato il vicesindaco di Vigonovo – è emerso come l’ente locale debba individuare uno strumento di aiuto per la salute ed il benessere della sua popolazione, facendosi carico di queste problematiche attraverso azioni informative ed educative che incidano sugli stili di vita delle persone e sostengano lo sport ed il movimento fi sico in generale di adulti e bambini”. Da segnalare un link nel sito dell’associazione Cuore Amico, in cui reperire utili indicazioni sugli stili alimentari e per una vita sana: www.cuoreamico.com

 

Giacomo Piran

Lascia un commento