Home Rodigino Adria A Bottrighe i primi segnali di ripresa

A Bottrighe i primi segnali di ripresa

Bottrighe, Una veduta aerea del paese L’insediamento industriale di Mater-Biotech- Novamont, trattato anche nel precedente numero, viene interpretato come una rinascita del paese rivierasco, un tempo fiorente centro industriale. Anche dal punto di vista commerciale, si vede un lieve segnale di ripresa: dopo tante chiusure, è stato riaperto un ristorante pizzeria in via Curicchi. Da ciò, cogliamo l’occasione per fare il punto sulla situazione generale.

Attualmente la popolazione di Bottrighe si aggira sui 2300 abitanti. In piazza Libertà nell’ex palazzo municipale sono attivi la delegazione comunale, la filiale di Poste Italiane, una biblioteca ed un uffi cio informazioni sindacali. Un edificio, un tempo scuola elementare, ristrutturato ed inaugurato nel 2002, è stato adibito a sala polivalente.

Per le attività industriali, anche la società Aurora per la produzione e selezione delle sementi di barbabietola e la Cmp, industria meccanica, caldareria ed impiantistica. Svariate le attività artigianali con imprese edili, di autotrasporti ed affini, idraulici, auto officina, impianti scambiatori di calore, di costruzioni meccaniche e termotecniche, di lavorazione plastiche ed in ferro battuto. Tre i negozi di parruccheria. Una quarantina le aziende agricole, di rilievo l’azienda Masiero attrezzata per l’allevamento avicolo. Poco piu di venti le attività commerciali con un supermercato, una rivendita di pane- alimentari, otto tra bar, pizzerie e ristoranti, due rivendite tabacchi, due ricevitorie, uno di elettrodomestici, una pasticceria, una lavanderia, due cartolibrerie, edicola, due uffici di assicurazioni, un’agenzia immobiliare, una fioreria, una vendita materiale edile, un distributore di benzina, gas liquido con annesso lavaggio automezzi e ristorazione. Ogni mercoledì, in piazza Cassetta si svolge il mercato settimanale.

L’offerta per la formazione scolastica è composta dalla scuola materna “Umberto Maddalena” e dalla elementare “San Giovanni Bosco”. Due i medici di base. Il quadro sanitario è completato da una farmacia, un veterinario, un ambulatorio dentistico ed uno odontoiatrico. Per gli istituiti di credito, sono presenti le filiali della CariVeneto e BancAdria. Bottrighe è assai vivace sotto l’aspetto culturale-associativo. Nel settore musicale i cori femminili “Eco del Fiume” e “Plinius”, il polifonico e giovanile “San Francesco”, il gruppo folk “Bontemponi & Simpatica Compagnia”. Da qualche anno sono sorti gruppi rock giovanili. Nel settore ricreativo il Gruppo Sportivo, l’Associazione Ricrativa Bottrighese e la Pro Loco.

Nel campo sociale i gruppi dei donatori di sangue Avis, Fidas e l’associazione “Un Sorriso per la Vita”. Nel settore calcistico la Bocar che comprende anche giovani atleti di Corbola e Ariano. Ed ancora una palestra dove si svolgono alcune discipline sportive, di rilievo l’attività di karate con il club “Shotokan”. Per quanto riguarda le attrezzatire per il tempo libero, il parco 1° Maggio attrezzato con giochi per bambini ed un alaggio per imbarcazioni a Squero. Questo il ritratto della frazione.

 

di

Roberta Marangoni

Le più lette