Eventi per tutto l’anno nel territorio di Spinea

piazza Marconi SpineaLe associazioni e il Comune di Spinea organizzano eventi tutto l’anno. Uno di questi è stato censito e ammesso al premio Italive 2015. L’evento in questione è “Giornata Ecologica delle 4 ‘’R’’: recupera, riduci, riusa, ricicla”; tenuto ad aprile e organizzato dalla Pro Loco locale. Il mercatino gratuito è stato molto apprezzato dagli espositori e dai visitatori che, durante tutta la giornata, hanno potuto barattare e scambiare oggetti, favorendo il riutilizzo e il riciclo di cose di utilizzo quotidiano.

Italive.it è un’iniziativa promossa dal Codacons con la partecipazione di Autostrade per l’Italia, in collaborazione con Coldiretti e ha lo scopo di informare gli automobilisti sugli eventi nel territorio, ed è aggiornata con i migliori eventi organizzati. Le votazioni espresse dai visitatori saranno raccolte fi no a fi ne anno e giudicate da una commissione di esperti che determineranno il vincitore del Premio 2015. Nel mese di giugno, in piazza Marconi, la Pro Loco organizzerà una festa brasiliana di tre giorni e a luglio il 4, si terrà l’appuntamento serale “Notte gialla”. Durante l’edizione della “Notte gialla” dell’anno scorso la Pro Loco ha organizzato una visita guidata al forno Pasqualetto, un esempio di restauro di un’attività locale, che produceva pane a livello industriale e che valorizza un angolo poco noto di Spinea. Durante quell’edizione, i volontari Pro Loco, hanno accompagnato gruppi di persone a visitare il forno e le due piazze adiacenti aperte per l’occasione. L’associazione sta già pensando dove effettuare la visita turistica culturale di quest’anno.

La “Notte gialla” di Spinea s’inserisce nel calendario di otto appuntamenti proposti dall’Ascom nel miranese e a Scorzè. Ogni città proporrà una serie d’iniziative, variando con musica, cultura, gastronomia e animazione. Una vera e propria kermesse che comprende l’apertura serale dei negozi. Nel mese di settembre si terrà la “Fiera paesana di Spinea”, con due eventi diversi: uno di promozione dello sport e uno di mercatino vintage. L’evento sportivo coinvolgerà una ventina di associazioni del territorio, e non solo. Per tre giorni, il 3, 4 e 5 settembre, le associazioni promuoveranno le loro attività in piazza Marconi, invitando famiglie e bambini a provare le diverse attività sportive. Il 6 settembre inizierà il “Festival vintage”: una rassegna con collezionisti di materiali d’epoca. Nell’edizione dell’anno scorso i protagonisti sono stati gli anni ’50, e quest’anno sarà la volta degli anni ‘20, ’30 e ’40. “L’edizione di quest’anno valorizzerà gli anni compresi tra le due guerre – dice il presidente Pro Loco Massimo Franco – musica, teatro, abiti; usi e costumi legati a quel periodo. L’esposizione si terrà all’interno di una tensostruttura in piazza Marconi per proteggere gli oggetti dal sole e dalla pioggia. All’evento non mancherà uno stand gastronomico con cucina casalinghi e piatti tipici”. Un’altra iniziativa Pro Loco è quella dei mercatini mensili degli hobbisti, a settembre dovrebbe partire il mercatino in piazza Marconi.

“Nell’evento ‘maggio giovani’ di quest’anno ci siamo legati al giro d’Italia e abbiamo inserito gli hobbisti con il tema delle due ruote – continua il presidente Pro Loco – ripeteremo l’evento tutti gli anni in primavera”. Nel 2015 partirà un altro appuntamento importante a Spinea, realizzato dall’associazione Amici dei presepi e della Pro Loco. “Abbiamo pensato di realizzare un progetto che s’intitola ‘i presepi nella terra del Tiepolo’ – conclude il presidente Pro Loco – l’accordo coinvolgerà Santa Maria di Sala e Maerne: pensiamo di organizzare un pacchetto turistico per visitare tutti e tre i siti”.

 

di
Roberta Pasqualetto

Lascia un commento