Giovani musicisti sul palco di Terrassa Padovana

gianni zamborlinSi terrà il 20 giugno prossimo alle ore 18.00, in Piazza Municipio a Terrassa Padovana, la 1° Edizione del “..Saggiamente..” manifestazione ideata e creata dall’Associazione Musicale Culturale “Gianni Zamborlin” di Terrassa Padovana, in collaborazione con il comune di Terrassa Padovana.

Nel corso della serata si esibiranno gli allievi dei corsi musicali 2014/15 Salvatore Zimbardo e Marco Trivellin al flauto traverso, Aurora Bertin, Matteo Masola e Giovanni Franzolin alla chitarra, Martina Esperti, Isabella Peloza, Andrea Zanovello, Emma e Sofi a Piazzon al pianoforte. Oltre a loro ci sarà anche la partecipazione di Roberto Bardi (Clarinetto), Giovanni Ottaviani (chitarra acustica), Raffaele Biasin e Alessandro Perin (pianoforte), Gabriella Bottaro (tuba) e dell’Ensamble Euganeus Music.

L’Associazione Musicale Culturale “Gianni Zamborlin” è nata il 16 luglio dello scorso anno, a due anni esatti dalla scomparsa del maestro, con l’intento di creare degli ambienti Musicali e Culturali dove aggregare musicisti ed artisti di tutto il territorio del Conselvano, al fine di offrire loro la possibilità di sviluppare le proprie capacità o le semplici passioni, condividendo le idee con tutti gli associati, creando eventi, partecipazioni a manifestazioni su scala nazionale e non, gruppi di ascolto, gite socioculturali, stage, corsi di musica e di perfezionamento con docenti di fama nazionale preparazione ad esami per ammissioni al Conservatorio o per Audizioni o Concorsi vari.

L’Associazione collabora con l’Orchestra di Fiati del Veneto del Maestro EnricoMaria Bassan, con i quali ha già realizzato diversi progetti avvalendosi inoltre della collaborazione di musicisti affermati come la soprano Lucia Beltrame, del Flautista Denis Garzotto, dell’organista Raffaele Biasin, del trombettista Diego Bissacco e del saxista Matteo Barbierato.

di

Cristina Lazzarin

Lascia un commento