Logo testata di vicenza

HomeVenezianoCavarzereI Nomadi cantano a Cona

I Nomadi cantano a Cona

14-nomadiI Nomadi saranno il 4 luglio a Cona grazie ad Andrea Zanetti, presidente dell’associazione Music Company e leader della band veneta degli Status Symbol, che ha voluto portare lo storico gruppo emiliano nella sua città natale, per ripercorrere i 52 anni di attività musicale dei Nomadi. Oltre al concerto, ci saranno altre attrazioni, tra le quali la partita di calcetto Nomadi contro Cona e il motoraduno delle Harley Davidson della Motor Factory di Chioggia.

Inoltre, ci saranno intrattenimenti per i bambini, in particolare sarà allestito un grande gonfi abile. Nell’area del concerto ci saranno molti punti ristoro e le specialità dedicate all’evento saranno l’azado e l’angus. Per questioni di sicurezza il centro di Cona sarà chiuso al traffico ma gli organizzatori hanno predisposto un’ampia zona parcheggio a poca distanza dal concerto, precisamente nella vicina Pegolotte, mettendo al servizio del pubblico alcuni bus navetta gratuiti, che accompagneranno le persone sia prima che dopo il concerto. Si può arrivare nello spazio in cui si esibirà la storica band anche grazie alla pista ciclabile che collega Pegolotte a Cona.

“Parte del ricavato andrà in beneficienza, a favore della parrocchia di Cona – afferma Zanetti – come feci nel luglio 2011 a Cavarzere, ripropongo la band che mi ha ispirato nel mio percorso musicale e di solidarietà con gli Status Symbol, la loro musica ha valori che oggi mancano nelle famiglie. Credo che i Nomadi siano rimasti i soli in Italia in grado di ridare questi valori alla gente perché le loro canzoni hanno testi ricchi di significato e arrivano al cuore”.

L’appuntamento con i Nomadi è per sabato 4 luglio alle 21.30, per informazioni si può consultare il sito www.musicompany.altervista.org.

di Nicla Sguotti

Le più lette