Noventa Padovana: “Parchi in Wellness”, per attività fisiche all’aria aperta

ginnastica-parcoHa preso il via in questi giorni a Noventa Padovana, esperienza pioniera per il Veneto, l’iniziativa “Parchi in Wellness”, un’opportunità per svolgere del movimento fisico all’aria aperta, nelle belle aree verdi del paese, per tutta la stagione estiva e gratuitamente. Obiettivo principale del progetto è la promozione di sani stili di vita, in particolare in relazione al movimento e all’esercizio fisico; perciò gli incontri sono aperti a chiunque, dai 6 anni di età in su. “Parchi in Wellness Noventa”, con il patrocinio del comune, nasce per volontà di Wellness Foundation, organizzazione non profit nazionale, Time To Move Association (che promuove iniziative sociali per incentivare le persone sedentarie a muoversi) e l’Istituto Oncologico Veneto. È organizzata dall’associazione padovana Salutemente.

“Si tratta di un’esperienza già sperimentata in Emilia Romagna, ma è la prima volta che viene esportata nella nostra regione con l’avvallo dell’Istituto Oncologico e il preciso scopo di coinvolgere tutte le fasce d’età, per tutelare la salute e migliorare il benessere psicofisico di ciascuno – spiega Martina Marchiori, presidentessa dell’associazione organizzatrice – Ai ragazzi dai 6 ai 12 anni proponiamo percorsi motori guidati in un’area sicura predisposta, per gli altri, senza limiti d’età, abbiamo pensato ad attività diverse, sempre seguite e coordinate da operatori specializzati”. Così, sino al 3 settembre, il lunedì e il giovedì dalle ore 18.30 alle 19.30 vi è la possibilità di svolgere ginnastica di mantenimento, dalle ore 19.30 alle 20.30 ginnastica funzionale (presso il parco “Ex Fornace” di via Noventana e il giovedì nello stesso parco e nell’area “I Gelsi” di via XXV aprile).

In più, il lunedì, dalle ore 19 alle 20, sono previsti una camminata e una corsa, lungo l’argine del Piovego e sino al parco “Ex Fornace”, con esercizi – accompagnati da trainers – di attivazione all’inizio e finali di defaticamento e stretching. “L’iniziativa è gratuita, si chiede solo una quota di 10 euro per coprire l’assicurazione per tutto il periodo. Le offerte raccolte saranno interamente devolute allo Iov – prosegue Marchiori – Le persone potranno frequentare entrambi i giorni o un solo giorno a settimana, o anche semplicemente quando sono libere. Chiediamo soltanto che, per la ginnastica, si presentino con un materassino o un telo”. L’associazione Salutemente, con sede a Padova, è di nuova costituzione; è stata fondata lo scorso aprile da un gruppo di giovani laureati in scienze motorie, con la volontà di avvicinare più interessati possibile alla pratica sportiva e, in genere, al movimento fisico.

“Perché – conclude l’esperta – sappiamo quanto, se svolto con costanza, migliori la condizione di salute e psichica. A qualunque età”. Per info: salutamente@gmail.com.

di
Cinzia Agostini

Lascia un commento