Home Veneziano Miranese Nord Salzano: giovani in festa con l'iniziativa "Let's have fun"

Salzano: giovani in festa con l’iniziativa “Let’s have fun”

 

ha fun L’intera giornata di domenica 5 luglio, dalle 9 alle 24, l’”Area Brolo” di via Guglielmo Marconi a Salzano, sarà messa a disposizione di tutti i ragazzi e adulti che vorranno vivere una giornata all’insegna del divertimento e della comunità.

L’iniziativa, aperta a tutti, è organizzata da un gruppo di giovani ragazzi dai 20 ai 25 anni, ragazzi che si rivedono nei valori sportivi di lealtà, sano divertimento e gruppo, il tutto unito alla passione per la musica. Questo gruppo lavora in collaborazione con Onlus Gruppo X, polisportiva Asd Fly Salzano, Avis Aido Salzano, Mirano Rugby ed è patrocinata dal comune di Salzano.

L’evento, nato nel 2013, dalla volontà di Avis Aido di Salzano con lo scopo di farsi conoscere dai giovani del comune, è diventato, oggi, un appuntamento fisso nel calendario dei giovani del miranese. Lo scorso anno l’iniziativa “Let’s Have Fun” è stata inserita all’interno del primo progetto Summer Park, organizzato dal Gruppo X, che punta anche alla promozione di attività culturali. Quest’anno, per la seconda edizione del Summer Park, “Let’s Have Fun” è stato inserito e scelto come giornata conclusiva di questo progetto. Dopo la grande affluenza dello scorso anno, che ha visto una partecipazione di oltre 450 iscritti ai tornei, quest’anno tra le attività sportive proposte durante la giornata, ci saranno diverse novità alla portata sia dei più sportivi che per gli amatori.

Quindi, oltre agli sport tradizionali come calcetto, green volley e rugby touch (organizzato con rugby Mirano), si rivedrà il ritorno del calcetto saponato e la nuova entrata del bubble football. Partecipare è semplice e alla portata di tutti, le preiscrizioni con il nome della squadra, il referente e i giocatori, possono essere fatte direttamente sul sito dell’evento e, il giorno della manifestazione, verranno ufficializzate in loco. Agli sportivi verrà chiesta una quota simbolica di partecipazione, l’intero ricavato della manifestazione verrà devoluto in benefi cienza per aiutare le persone in Angola. La giornata non è aperta solamente ai partecipanti ai tornei, l’evento è pensato per creare un momento di svago e di divertimento dove sarà sempre accompagnato da musica live, per chi non è iscritto ai tornei, quindi, l’evento è ad accesso libero e gratuito. Il sito della manifestazione è www.letshavefun.it, dove si possono trovare tutte le informazioni e le modalità di iscrizione necessarie.

di
Anna Michieletto

Le più lette