Sport e cultura, le ricette dell’estate di Cavarzere

Animazione estivaUn’estate all’insegna dello sport e degli eventi culturali a Cavarzere, che culminerà con la magica Notte Bianca al quadrato, fissata per il 1 e il 2 agosto. La notte bianca sarà allestita grazie al coinvolgimento di tutte le piazze, per estendere gli eventi in maniera capillare sul tessuto urbano, e si ispirerà a quella dell’anno scorso. L’obiettivo è di creare un circolo virtuoso che possa valorizzare il centro cittadino grazie a queste manifestazioni ricreative che coinvolgono la popolazione locale e limitrofa, mediante appuntamenti che attraggano un target vario. Si parte sabato 4 luglio con il campionato italiano di cronometro a squadre categorie allievi m/f e juniores m/f organizzato dall’associazione Velo club Gabriele Sella. Sabato 18 luglio la piazza del municipio ospiterà il concerto dell’orchestra sinfonica e coro Tullio Serafi n. Venerdì 24 e mercoledì 29 luglio tocca al teatro intrattenere piacevolemnte la popolazione con gli spettacoli teatrali del Circuito Reteventi, in piazza del donatore. Domenica 26 luglio altro appuntamento con lo sport, grazie al 4° gran premio lions organizzato dall’a.s.d. scuola di ciclismo Lions di Cavarzere.

Il sindaco Henri Tommasi puntualizza l’importanza di queste manifestazioni come importante collante per le attività commerciali del centro e per la componente ricreativa fi nalizzata alla cittadinanza. “Questa giunta ha a cuore gli appuntamenti ricreativi – afferma – e perciò fin dal primo anno li ha organizzati per creare occasioni di intrattenimento e di svago. Negli anni scorsi abbiamo registrato sempre un buon numero di partecipazioni. Ringrazio in particolare i commercianti che ci aiutano sia a livello di sponsorizzazioni sia per gli allestimenti. Mai precedente amministrazione aveva organizzato eventi e feste in città come ha fatto questa amministrazione. Come ogni anno, avremo un incontro con le attività commerciali per fare il punto della situazione e poi inizieremo i preparativi”.

I COMMENTI “Vogliamo che il centro di Cavarzere si trasformi in un luogo in cui le famiglie possano trascorrere piacevolmente il periodo estivo, grazie a iniziative pensate per coinvolgere un ampio pubblico”. Esordisce così il sindaco Henri Tommasi, presentando alla stampa l’iniziativa “Sport in piazza”, che porta nel centro di Cavarzere una serie di iniziative, tutte dedicate allo sport. Cinquecento gli atleti coinvolti e undici le associazioni sportive che hanno aderito all’iniziativa, coordinata dall’Assessorato allo sport di Cavarzere, in collaborazione con l’Avis comunale di Cavarzere e Cona, la Protezione civile e il Vespa Club. I protagonisti della manifestazione saranno in particolare i bambini, circa trecento complessivamente, che avranno modo di esibirsi in dimostrazioni dei diversi sport proposti dalle associazioni di cui fanno parte. “Visto il successo delle scorse edizioni – ha detto l’assessore alla sport, Paolo Fontolan – riproponiamo l’iniziativa puntando sullo sport e sulle realtà sportive del territorio che hanno dato la propria adesione, con un’attenzione particolare ai più giovani, in particolare agli atleti dai sei ai quattordici anni, che saranno coinvolti nelle diverse serate. Cerchiamo di dare un’offerta che varia, in modo da trovare il favore di più persone possibile, “Sport in piazza” darà vita a piacevoli serate dedicate al mondo dello sport, per gli atleti e le loro famiglie”. Quest’anno c’è anche una serata dedicata agli scacchi con un prestigioso ospite, venerdì 26 giugno sarà infatti a Cavarzere Kenny Solomon, campione d’Africa in carica, che sfi derà venti diversi giocatori. Per informazioni è possibile contattare l’uffi cio sport di Cavarzere allo 0426.317161 o all’indirizzo uffi cio. sport@comune.cavarzere.ve.it.

di

Melania Ruggini e Nicla Sguotti

Lascia un commento