Home Rodigino Delta Taglio di Po, inaugurato il nuovo parco giochi

Taglio di Po, inaugurato il nuovo parco giochi

taglio nastro parco giochiDa oggi i piccoli cittadini tagliolesi possono divertirsi in un nuovo parco giochi completamente rimodernato e sicuro al 100%: è stato infatti inaugurato, nel pomeriggio di sabato 9 maggio, il nuovo parco giochi di piazza della Repubblica, presso la zona Villaggio Perla.

Presente un gran numero di bambini e genitori e la giunta al completo: “Sono veramente contento di essere arrivato a questo momento, – ha commentato il vicesindaco e assessore all’Ambiente Alberto Fioravanti, principale promotore del rinnovo del parco giochi – un momento aspettato da tempo, soprattutto dai bambini. Le giostrine fi no ad oggi presenti erano praticamente in uno stato di abbandono. Le risorse inizialmente destinate al rinnovo del parco giochi sono state successivamente incrementate per poter creare un parco giochi completo, soprattutto per quanto concerne la sicurezza dei nostri piccoli: in questo senso, la nuova pavimentazione in gomma è estremamente sicura, l’unica presente in tutta la provincia di Rovigo a questi livelli”.

“Non è una grande opera – ha proseguito il vicesindaco e assessore – Però credo che per la valenza sociale e di aggregazione, l’inaugurazione di oggi sia dovuta. Non è stato facile, soprattutto per i piccoli comuni come il nostro, decidere di spendere risorse comunali per un parco giochi”. “Questa amministrazione comunale – ha proseguito quindi Fioravanti – reputa comunque che sono siano soldi ben spesi, dato che i bambini sono il nostro futuro e devono essere trattati nel modo migliore”. “Mi auguro – ha concluso – che venga da tutti apprezzato ma soprattutto trattato con cura”. E’ intervenuto anche il sindaco Francesco Siviero: “Si tratta di un opera ben riuscita. Spero rimanga quanto più a lungo inalterata e protetta da atti vandalici. Speriamo nel futuro di ampliarlo così come lo sarà prossimamente il parco giochi ‘Bambini di Beslan’ presente in piazza Venezia”.

Due altalene doppie, una dedicata ai piccoli e una per i più grandicelli, un torretta composta da scivolo, sbarre, scalette, salite e corde, un piccolo ponte tibetano con corde e sostegni mobili sono la novità maggiore del parco giochi rinnovato. Le nuove strutture poggiano su un fondo colorato composto da una superficie sintetica formata da un mix di granuli di gomma in grado di proteggere i bambini da cadute e traumi. Diversi giochi già presenti e ancora utilizzabili sono comunque stati mantenuti nell’area gioco.

 

di
Silvia Boscaro

Le più lette