Happy Rovigo, musica e solidarietà per le popolazioni colpite dal tornado

happy rovigoMusica e solidarietà, è questo l’obiettivo di “Happy Rovigo”. La serata musicale danzante che si terrà venerdì 31 luglio in piazza Vittorio Emanuele II alle 21.
Una serata di festa ma anche un’importante occasione per raccogliere fondi a favore delle popolazioni venete colpite dal tornado.

L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione Agathòs O.N.L.U.S. con il patrocinio del Comune di Rovigo,  il contributo economico della Lega Nord di Rovigo, Confesercenti Rovigo, ASCOM Rovigo ed i Bar Pedavena e Molinari. Sul palco sonorità afro 80’s 90’s con DjPeNtIuM e l’inconfondibile sound della Baia degli Angeli con la dolce Dj Desirèe.

“Iniziative come questa – ha detto il sindaco Massimo Bergamin in una nota stampa – rappresentano il senso di una città che vuole essere vivace ma anche solidale e che lo dimostra con i fatti. Invito tutta la cittadinanza a partecipare a questa serata nella splendida cornice di piazza Vittorio illuminata dalla musica e dal grande cuore dei rodigini”.

Uno straordinario tuffo nel passato per migliorare il futuro delle popolazioni venete colpite dal tornado nella splendida cornice di Piazza Vittorio Emanuele di Rovigo che farà danzare tutti i presenti  dalle 21 alle  24  con il  magico Sound Afro-Funky attraverso una diffusione sonora di 7500 Watt di potenza tra luci colorate, luci stroboscopiche e due macchine del fumo.

Sarà presente anche il motoclub Fiamme del Polesine, il quale ha già contribuito all’emergenza tornado con un bonifico di 1500€, e l’associazione Blu Soccorso O.N.L.U.S. di Lusia con un unità di soccorso mobile a titolo gratuito.

Durante la serata verrà poi aperta la busta contenete i fondi raccolti e sarà consegnata ad un delegato regionale.
L’ingresso all’evento “Happy Rovigo”  è gratuito.

Lascia un commento