Malessere interiore, quando chiedere aiuto

noia-a242077961Quando ci sentiamo pieni di insicurezza, paure, rabbia, rancore che ci limitano. Quando le relazioni con gli altri non ci soddisfano, quando le relazioni con il lavoro non ci soddisfano, quando passiamo più tempo a lamentarci che a gioire, quando ci sentiamo intrappolati e senza via di uscita, quando la vita ci pone davanti a delle sofferenze, quando non riusciamo a far emergere il nostro talento.

E ancora quando tutto il nostro mal stare si traduce in sintomi fisici come gastrite, cefalee, attacchi di panico, Spesso per superare i nostri momenti bui ci affidiamo al tempo che passa e che si spera cambi le cose, o ci concediamo qualche distrazione per rincuorarci con il risvolto che poi ci sentiamo peggio di prima, o altre ancora peggio ingurgitiamo farmaci nella speranza che come per magia possano far sparire il disagio. Ma la vera risposta è che tutti noi abbiamo a disposizione un “farmaco naturale e potente” per superare le difficoltà ed è il linguaggio della nostra interiorità.

Ma cosa è possibile fare allora? Invece che scappare dal malessere e farci rincorrere da lui in lungo e in largo, fermiamoci, prendiamoci del tempo per noi e andiamo alla ricerca del senso di questo disagio, come mai proprio ora, proprio in questo momento? Cosa mi vuol dire, che messaggio porta con se? Quali cose mi vuol fare scoprire della ma vita che io non riesco a vedere e a capire.

Quando ci si sente male ricorrere alla psicoterapia è prendersi cura di se stessi. Prendiamoci il tempo di essere aiutati da un professionista per diventare consapevoli che il malessere può dipendere da un nostro atteggiamento sbagliato, da scelte che non ci appartengono, da modelli che vogliamo raggiungere per forza ma che non ci rappresentano, da limitazioni che ci arrivano dall’esterno, ecc… Cerchiamo assieme al terapeuta nuovi modi di essere, che non vuol dire per forza trasformare completamente la nostra vita, ma recuperare l’equilibrio psicofisico attraverso la consapevolezza e tecniche specifiche. Ma la psicoterapia è lunga? Questa è la domanda che spesso viene posta. Pur variando da caso a caso nel nostro Centro ABC la psicoterapia punta, prevalentemente, a superare i disagi in un arco di tempo limitato; poiché la professionalità permette anche di trovare l’approccio adeguato e utilizzare tecniche specifiche a seconda del bisogno che servono al soggetto per superare il momento di difficoltà. Dentro di te c’è una fonte inesauribile di energia: impara a risvegliare e attiva le tue capacità innate.

 

Centro ABC Apprendimento
e Benessere Consapevole
Via Calà Forca 41,
Badia Polesine (RO) –
info.centroABC@gmail.com

Lascia un commento