Home Sport Piovese sport Club ciclistico Este, gara in notturna

Club ciclistico Este, gara in notturna

Per festeggiare il cinquantesimo anniversario di attività il Club Ciclistico di Este ha organizzato una gara in notturna tipo pista in un anello di 800 metri ricavato all’interno della zona industriale estense, da ripetere più volte a seconda delle categorie, valevole per i Giovanissimi della G4, G5, e G6, esordienti allievi e Juniores, denominata Gp del cinquantenario. Showman della serata Riccardo Verza, fresco tricolore nella cronosquadre con il team veronese Contri- Autozai Patos, che ha dominato la prova Juniores con una spettacolare azione solitaria che l’ha portato a inanellare giro dopo giro i punti neccessari per scalvalcare il trevigiano Dalla Valle che si era avvantaggiato vincendo i primi due sprint a punteggio.

Ennesimo acuto stagionale per l’atleta di Granze, cresciuto nel vivaio estense premiato sul podio da mamma Stefania Paluello che del club giallorosso regge la presidenza. Da Segnalare tra gli allievi il ritorno alla vittoria di Giovanni Sergiano al primo centro stagionale nella nuova categoria. Le classifi che. G4. 1. Damiano Danieli (Lions Cavarzere); 2. Giacomo Carraro (S. Andrea); 3. Sebastiano Danieli (Lions Cavarzere) Femminile 1. Chiara Giusti (Saccolongo) G5: 1.Kevin Pinton (S.Andrea); 2.Nicholas Bellin (Sossano); 3. Francesco Lonardi (Luc Bovolone).Femminile 1.Giulia Miotto (c.c Este). G6: 1. Giovanni Venturella ( Cage Capes); 2. Cesare Granetto (id); 3. Edoardo Pinton (S. Andrea). Femminile 1. Giada Maria Ambrosi ( Bovolone). Esordienti 1 anno: 1.David Nicola Gazzetto ( Sossano); 2. Filippo Gaspari (Bovolone); 3. Alex Sturaro ( Cartura Nalin); 2 anno: 1. Francesco Danieli (Lions Cavarzere); 2. Federico Zorzan (Bovolone); 3. Alexandro Cucereanu (id). Allievi: 1. Giovanni Sergiano (Cartura Nalin); 2.Davide Vignato (Bovolone); 3. Emanuele Rela (Schio 1902). Juniores: 1. Riccardo Verza (Contri Autozai Patos);2. Nicolas Dalla Valle (Pasta Sgambaro); 3. Davide Casarotto (Contri Autozai Patos).

Le più lette