Home Sport Chioggia Sport Il sindaco premia i campioni chioggiotti per i loro successi internazionali

Il sindaco premia i campioni chioggiotti per i loro successi internazionali

Successi mondiali per la palestra Yamato Dojo, specializzata nelle arti marziali. Lo scorso 5 giugno l’associazione sportiva dilettantistica “Accademia dello sport Yamato Dojo”, gestita dal maestro Dario Veronese, è stata premiata dal sindaco Giuseppe Casson per i meriti sportivi ottenuti nelle competizioni di livello europeo nel karate e mondiale nella kickboxing, dove hanno fatto man bassa di medaglie. In particolare, per la kickboking i successi di rilievo mondiale sono stati ottenuti al campionato mondiale della federazione Iaksa Italia, svoltosi a San Marino ai primi di maggio. Greta Bighin si è laureata campione del mondo. Per lei medaglia d’oro nella specialità “point- fi ghiting”.

Nella stessa competizione ha ricevuto il cinturone di campione italiano assoluto Iaksa. Per Marco Pozzato, invece, medaglia di bronzo, sempre nella specialità “point-fi ghiting”. Nella stessa competizione ha ricevuto anche il cinturone di campione italiano assoluto Iaksa. A seguire troviamo Davide Lanza, che ha ricevuto la medaglia di bronzo, sempre nella specialità “point-fi ghitng”. Bronzo anche per Michael Boscolo. Andrea Pozzato, invece, si è aggiudicato la medaglia d’argento, nella specialità “light-contact”.

Per quanto riguarda il campionato europeo di karate “International Cup” della federazione Fekda, che si è svolto a Rimini il 16 maggio, si è distinto in maniera particolare Andrea Pozzato, ottenendo ben cinque medaglie d’oro, due medaglie d’argento e due medaglie di bronzo, rispettivamente nelle specialità “kumite sanbon”, “kumite ippon”, “kata” e “kumite a squadre”. Per Marco Pozzato medaglia d’oro nel “kumite” e nel “kata” e medaglia d’oro nel “kumite a squadre”. A seguire troviamo Davide Destro (medaglia d’oro nel “kumite” e nel “kata”), Luca Lanza (medaglia d’oro nel “kata” e medaglia di bronzo nel “kumite”), Davide Lanza (medaglia d’oro nel “kumite” e nel “kata”), Leonardo Baldin (medaglia di bronzo nel kumite) e Greta Bighin (medaglia d’argento nella specialità “kumite”).

 

Andrea Varagnolo

Le più lette