Home Salute Cavarzere L’ostetrica: chi è e cosa fa

L’ostetrica: chi è e cosa fa

L’ostetrica è la fi gura professionale nata per tutelare e promuovere la salute del nascituro e della mamma durante tutto l’arco della vita, dall’adolescenza alla menopausa. Rivolgersi ad un’ostetrica vuol dire entrare in contatto con “un’amica”, preparata e professionale, alla quale poter chiedere consigli e informazioni nel periodo più felice e importante della vita.
IL PAP TEST Eseguire un esame rapido come il pap test permette di individuare precocemente lesioni dannose asintomatiche, che possono evolvere in patologie più serie, come il tumore del collo dell’utero.
IL PERIODO PRECONCEZIONALE Per prevenire ed eliminare rischi connessi alla mamma e al bambino, e arrivare preparati al magico momento della gestazione.
PREPARARSI ALLA NASCITA Prepararsi con cura al parto permette di acquisire la giusta tranquillità e serenità per affrontare un momento dolce, difficile e magico non solo per la mamma ma anche per la coppia.
L’ALLATTAMENTO AL SENO L’obiettivo è di aiutare la mamma, valutando la poppata e dando indicazioni per sostenere e incoraggiare questa scelta. Talvolta può capitare che ci siano diffi coltà nell’allattamento, tra i mille consigli e pareri discordanti di chi circonda la mamma.
IL PUERPERIO Il puerperio è quel periodo di 40 giorni che segue il parto. E’ un momento essenziale per la conoscenza reciproca tra mamma e bambino, in cui si può sentire la necessità di un sostegno specifi co per l’allattamento, la pesata settimanale, il bagnetto, il massaggio neonatale.
I CONTRACETTIVI E’ importante ricevere informazioni complete sull’argomento per fare una scelta informata e consapevole, per una maggiore serenità nella propria vita sessuale, di coppia e per la propria salute.
LA MENOPAUSA La menopausa è una fase di transizione della vita della donna e corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell’età fertile. Non si tratta solo di un cambiamento fi sico e ormonale, ma nella donna avviene anche un cambiamento psicologico. L’obiettivo è di offrire un sostegno attraverso l’ascolto, fornendo informazioni per affrontare al meglio le normali preoccupazioni riguardanti i cambiamenti caratteristici di questo periodo ed i sintomi correlati.

Le più lette