PIazza e rifugio Cipa assieme per gli amici a quattro zampe

apericipaLa sezione di Rovigo della Lega Nazionale per la Difesa del Cane ha organizzato sette appuntamenti tra “Aperi – Cipa estivi” ed “Aperi – Cena con il rifugio Cipa” in collaborazione con i gestori di alcuni locali pet friendly di Rovigo e dintorni, il nostro periodico “La Piazza” e il negozio per animali Zoodiaco di Galiazzo. Gli eventi, tenuti nelle sere di alcuni venerdì da luglio a settembre, non sono solo un ottimo modo per passare un po’ di tempo in compagnia tra cibo e bevande, ma hanno lo scopo di sensibilizzare le persone nei confronti di varie tematiche come la lotta contro l’abbandono ed il coinvolgimento dei nostri cani in tutti gli aspetti della quotidianità, come appunto anche l’aperitivo e la cena con amici! Appuntamenti conviviali utili anche per far conoscere i problemi presenti sul nostro territorio che l’associazione ogni giorno fronteggia, oltre che per fare conoscere il Rifugio Cipa di Fenil del Turco, gestito proprio dalla sezione di Rovigo della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, e i suoi tanti ospiti pelosi e simpatici. Parte del ricavato di ogni appuntamento viene devoluto all’associazione. Fino ad ora si sono svolti l’Aperi – Cipa al Drive Cafè, e gli Aperi – Cena presso all’Alicanto e all’Osteria ai Trani. È stata registrata davvero una buona partecipazione.

I prossimi appuntamenti previsti sono: il 31 luglio con Aperi – Cipa al Basilico alle 19, Rovigo; 4 settembre, cena con il Rifugio Cipa presso a Le Due Torri ore 20 Rovigo; 11 settembre, Aperi – Cena con il Rifugio Cipa alla Piccola Bottiglieria alle 19.30 – Concadirame; 18 settembre, Aperi – Cena alla Casetta Rossoblu, campo da rugby di via Alfi eri, Rovigo, alle 19. Come detto sino a ora i risultati dei primi appuntamenti della rassegna che già si sono tenuti sono stati assolutamente lusinghieri, segno di quante persone ci siano che tengono ai nostri amici a quattro zampe e alla tutela anche di quelli più sfortunati che al momento non hanno un padrone, ma che potrebbero trovarlo presto. All’Aperi – Cipa al Drive Cafè Dall’Aglio hanno partecipato una quarantina di persone, mentre all’Alicanto ce n’erano una sessantina. Bei numeri, anche se la speranza è che possano crescere ancora.

Lascia un commento