Home Padovano Piove di Sacco: Diciannove 100 alla maturità

Piove di Sacco: Diciannove 100 alla maturità

Sono ben diciannove gli studenti del liceo “Albert Einstein” e dell’istituto tecnico “Enrico De Nicola” che quest’anno si sono diplomati con il massimo dei voti. Nessuno ha raggiunto la lode ma in molti hanno superato gli esami di maturità con voti sopra i 90 centesimi. Sei centini dell’ “Einstein” provengono dall’indirizzo “Scientifico tradizionale”. Due per sezione. Sono Martina Chieregato e Sofia Rita Tonon; Gianmarco Maggetto e Davide Tamiazzo; Clara Tassinato e Marta Tromboni. Tre i diplomati a pieni voti all’indirizzo “Scienze umane”: Francesca Carisi; Iulia Ioana Lacatis e Simone Lancelotti. Due i licenziati con il 100 anche all’indirizzo articolato “Classico e Linguistico”: Andrea Battarin e Maria Eugenia Contin. Paolo Franzetto invece è l’unico centino dell’indirizzo “Scienze applicate”. Nessun en plein invece quest’anno all’ex “Cardano” dove si studia Elettronica ed Elettrotecnica. Complessivamente sono 208 gli studenti dell’ “Einstein”, divisi in undici classi, che a luglio hanno terminato gli esami di maturità. Solo due gli alunni che dovranno ripetere la quinta superiore. Numeri che sono motivo di soddisfazione per l’intero corpo docenti. “I ragazzi nel corso dell’anno hanno aderito a diverse iniziative che li hanno sicuramente arricchiti, anche sotto il profi lo personale – hanno confermato gli insegnati – tra queste i progetti di alternanza scuola e lavoro, gli stage all’estero, i corsi di musica, il tutorato per gli studenti dei primi anni e gli esami di certificazione FCE dell’Università di Cambridge”. Sono sette invece i centini al “De Nicola”.

Di questi ben cinque studentesse frequentano la stessa classe dell’indirizzo “Sistemi informativi e aziendali”. Sono Vittoria Fabbian; Martina Gastaldi; Marta Masiero; Martina Morin ed Elena Vianello.Voto pieno anche quello di Nicole Borgo dell’indirizzo “Turistico” e quello di Davide Tono dell’indirizzo “Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale”. I ragazzi ora si godranno le meritate vacanze. Ma c’è anche chi alle mete balneari ha preferito un’esperienza formativa in Africa che si è conclusa alla fine di luglio. Martina Gastaldi insieme ad altri cinque studenti (Daniele Biolo, Anna Callegaro, Martina Convento, Davide Padovan e Silvia Popa, accompagnati dalla professoressa Ivana Pampalon) è stata a Kampala (capitale dell’Uganda) per il progetto “Sulle tracce della solidarietà” che prevede un’esperienza di volontariato nel paese africano.

Chi è rimasto a casa invece ha già cominciato a pensare a cosa farà a settembre. Al “De Nicola” sono sette le classi quinte che hanno concluso l’esame di maturità. 132 gli studenti ammessi, 7 quelli che dovranno ripetere l’ultimo anno di scuola. Sono più di mille in tutto, tra la prima e la quarta superiore, gli studenti che si stanno godendo le vacanze estive. Ferie che per oltre la metà termineranno prima del previsto: oltre sono stati “rimandati” con il “giudizio sospeso” e dovranno continuare a faticare sui libri se vorranno superare l’esame di fi ne agosto, così da accedere all’anno successivo.

Martina Maniero

Le più lette