Bagnoli, torna l’Antica Fiera del Rosario

bagnoli aerea sagraInizierà il 25 settembre prossimo la Sagra del Rosario di Bagnoli che terminerà con l’Antica fiera del Rosario in programma lunedì 5 ottobre. La ProLoco, grazie alla collaborazione delle associazioni di Bagnoli, ha programmato delle attività che pongono al centro i bambini e le famiglie con lo spirito di far riscoprire la bellezza del nostro paese e la sua storia. Venerdì 25 settembre, ore 21.00, presso Palazzetto Widmann inaugurazione della Mostra “Arte X Arte”. Opere di Paolo Capovilla, Antonio Capuzzo, Gianni Turin. Sabato 26 settembre è infatti in programma la seconda “Festa del Bambino”, presso lo stand gastronomico ProLoco. Dopo il successo del primo anno che aveva coinvolto più di 90 bambini di Bagnoli e dei paesi limitrofi, grazie al supporto degli animatori Acr della parrocchia non si poteva che ripetere questa bellissima manifestazione.

La Festa del bambino si apre con una coinvolgente gara di disegno che inviterà i bambini a disegnare il proprio paese, per poi intrattenerli fino a sera con giochi ed eventi a loro dedicati. Durante la giornata saranno raccolte delle offerte per supportare l’associazione “L’Isola che c’è” (http://www.lisolachecepadova. it/. Domenica 27 settembre è invece in programma una Caccia ai tesori di Bagnoli, per le vie del paese. Attraverso la meccanica della “caccia al tesoro”, ProLoco, Kaleidoscopio ed Animatori ACR della Parocchia, vogliono accompagnare i partecipanti alla scoperta dei monumenti di Bagnoli ricordandone anche la loro storia. Alle ore 21.00, presso la zona feste Proloco: “Lontano dal fronte” evento di memoria in ricordo della Grande Guerra. Regia di Eleonora Fuser, con Compagnia Sottosopra, Coro parrocchiale di San Michele Arcangelo, video e ricerche di Mario Galuppo. Senza dimenticare le vecchie tradizioni, domenica 4 ottobre, presso il piazzale della chiesa sarà allestito “Quando ze zuava co’ gente”, giochi di piazza e balli.

La ProLoco, riprendendo i giochi di piazza di una volta, inviterà le contrade di Bagnoli a sfidarsi in una gara dall’altri tempi. Sabato 3 e domenica 4 ottobre, presso il piazzale della chiesa, “Gli antichi mestieri”: l’associazione “El stradon dee carioche” realizzerà una mostra che coinvolgerà grandi e piccini, alla scoperta dei vecchi mestieri di campagna (sabato 3 ottobre) e dei suoi profumi (domenica 4 ottobre). Nei giorni della sagra funzionerà un fornitissimo stand gastronomico; inoltre il 3-4-5 ottobre, la ProLoco ha organizzato presso la palestra di via Matteo Molini (tensostruttura zona pattinodromo) tre serate di ballo liscio in un ambiente molto ampio e riscaldato, in una pista ideale per gli amanti del ballo liscio. Da segnalare che quest’anno la ProLoco di Bagnoli insieme a quella di TRibano, Anguillara, San Pietro Viminario e Pozzonovo, parteciperà al progetto “ProLoco per la scuola”: grazie al loro contributo i ragazzi di terza media visiteranno l’Expo sborsando solo un irrisorio contributo.

 

Cristina Lazzarin

Lascia un commento