Dolo, arrestato clandestino mentre rubava in un negozio del centro

furto_abiti11Nella notte di sabato 30 agosto i Carabinieri di Dolo hanno colto in flagrante un ladro mentre rapinava in piena notte un negozio di abbigliamento del centro.

I carabinieri, durante un servizio di controllo, hanno notato la saracinesca del negozio sollevata di qualche centimetro, il lucchetto tagliato e nascosti in una siepe due registratori di cassa ed altri capi di abbigliamento. Una volta entrati all’interno del negozio, hanno trovato un cittadino extracomunitario nascosto dietro l’espositore dei giubbini .

Il giovane di anni 28 di origine tunisina già noto alle forze dell’ordine, clandestino in Italia, è stato arrestato per furto aggravato. I due registratori di cassa non ancora aperti, che erano stati già trafugati e nascosti all’esterno, e i capi d’abbigliamento nascosti all’interno di un borsone sono stati restituiti alla proprietaria del negozio.

Ieri mattina è stato convalidato l’ordine d’arresto e il giovane tunisino condannato a 9 mesi di reclusione.

Lascia un commento