Fratta Polesine, si è costituito il pirata della strada che ha investito Gianni Ambrosi

carabinieri notte ok-2Aveva investito e ucciso Gianni Ambrosi, un 48enne di Fratta Polesine che, rimasto in panne, stava attendendo il carro attrezzi. Ora si è costituito: un cittadino di origine peruviana ma residente a Parma.
La tragedia è accaduta nella notte di venerdì, verso le 22.30. L’investitore ha chiesto soccorso ma non ha atteso l’arrivo degli aiuti. Ora sarà indagato per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Lascia un commento