Le Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti a Fratta Polesine

ARTRIBUNE QUARTA DI COPERTINAUn appuntamento da non perdere, quello di sabato 19 e domenica 20 settembre: si celebrano le Giornate europee del patrimonio, manifestazione promossa nel 1991 dal consiglio d’Europa e dalla commissione europea per favorire lo scambio culturale tra gli stati membri.

La Provincia di Rovigo, in collaborazione con Aqua, propone a Villa Badoer di Fratta Polesine per le 18 di sabato una visita guidata con approfondimenti sulla cucina “l’alimentazione nel Rinascimento” e a seguire l’aperitivo al tramonto con degustazione di prodotti tipici locali.

Il contributo di partecipazione è di 3 euro a persona, comprensivo d’ingresso, visita guidata e degustazione.

Per tutto il week end, nella saletta conferenze al piano terra, sarà proiettato un video dedicato all’ “immagine e l’immaginario del cibo”.
Sabato poi apertura straordinaria fino alle 24 con ultimo ingresso alle 23.30 oltre agli orari dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.

Domenica alle 16.45 visita guidata gratuita “lungo i corsi d’acqua di Fratta Polesine”, con Paolo Sicchiero e alle 17.30 la presentazione del libro con brindisi finale “Bar Stazione”, a cura di Tania Bacchiega.
Nella giornata di domenica la Villa sarà aperta dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30.
Restano in programma le consuete visite guidate alle 10 e alle 16 al costo di 2 euro a persona oltre l’ingresso: intero 3 euro e 1,50 il ridotto.

Lascia un commento